BASKET – Magnolia “azzurra”, Ciavarella convocata dal Ct Crespi

Giulia Ciavarella
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – L’esterna rossoblù figura tra i 10 elementi a disposizione che integrano le 16 prime scelte.

Una magnolia ‘azzurra’. E nello specifico Giulia Ciavarella. L’esterna rossoblù, infatti, figura tra le dieci atlete a disposizione – elenco comprendente anche nomi come Caterina Dotto e Marzia Tagliamento – che vanno ad integrare l’elenco delle sedici, con in testa Cecilia Zandalasini, indicate dal commissario tecnico Marco Crespi per far parte dell’Italbasket rosa che inizierà il proprio percorso di qualificazione per gli Europei del 2019 in programma tra Serbia e Lettonia.

Ieri c’è stata l’ufficializzazione delle convocazioni da parte della Federbasket per un raduno azzurro che prenderà il via domenica e porterà alle prime due gare di qualificazione per la rassegna continentale in programma rispettivamente sabato 11 novembre a Skopje in Macedonia e mercoledì 15 con il primo impegno interno contro la Croazia in Veneto, a San Martino di Lupari, nell’ambito di un girone – quello H – comprendente anche la Svezia, avversaria delle azzurre a febbraio.

Alla rassegna continentale accederanno quattordici squadre dalle qualificazioni, le vincitori degli otto gironi e le sei migliori seconde.

“Sinceramente –ha affermato Giulia Ciavarella– è una gran bella soddisfazione perché è un qualcosa di inaspettato e mi ha fatto molto piacere, sono davvero felice. È stata una sorpresa enorme ed anche una gran bella soddisfazione per il club, perché ha fatto parlare anche della realtà Campobasso e del Molise”.

L’esterna si è soffermata anche sul momento del team: “Sabato contro l’Empoli ci è mancato solo il referto rosa, ma siamo in crescita ed anche Mimmo (il coach Sabatelli, ndr) è soddisfatto del nostro lavoro, che ha buoni fondamenti in primis in difesa”.

In prospettiva continentale –peraltro– c’è un’altra magnolia che è sotto stretta osservazione. Marina Dzinic, infatti, figura nell’elenco delle giocatrici del nucleo della nazionale bosniaca guidata da coach Goran Jovanovic con il team plavo inserito nel raggruppamento A con Slovacchia, Montenegro ed Islanda ed atteso l’11 novembre dalla sfida interna con le morave ed il 15 dalla trasferta in casa delle cugine montenegrine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: