SCUOLA – “Lingua inglese e kindermusic”, il nuovo progetto per la Scuola dell’Infanzia

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

RIPALIMOSANI – Imparare l’inglese con metodi innovativi, questo il progetto che verrà realizzato nella Scuola dell’Infanzia di Ripalimosani. Il Comune, infatti, ha deciso di aiutare la scuola in modo concreto attuando veri e propri progetti, realizzando “Lingua Inglese e kindermusic” un metodo all’avanguardia nell’acquisizione della lingua che punta a sviluppare completamente ed in modo intuitivo le innate potenzialità di apprendimento di ciascun bambino.

L’iniziativa, avviata in collaborazione con l’Accademia Britannica International House, prevede una lezione ogni lunedì per l’intero anno scolastico e i bambini attraverso musica, immagini e movimento, vivranno momenti di gioco didattico volto a stimolare le capacità cognitive, linguistiche e socio-emotive.

La pediatria e la pedagogia insegnano che la mente del bambino, già in età prescolare, e una sorta di “spugna” pronta ad interiorizzare in tempi molto brevi anche le nozioni più complesse. Questo vale anche per la lingua inglese e per la musica: prima il bambino viene esposto a nuovi stimoli fonetici, prima questi entreranno nella sua quotidianità. L’importante è trovare il canale di comunicazione più adatto e, una volta individuato il varco, l’apprendimento vien da sé.

Inoltre permettere ai bambini, sin dall’infanzia, di entrare in contatto con altre lingue, influenza non sol l’apprendimento futuro ma anche l’atteggiamento nei confronti di altre culture con evidenti benefici sul piano linguistico, cognitivo, affettivo e sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: