CRONACA – Viola la misura cautelare e si avvicina alla moglie maltrattata, arrestato

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

TERMOLI – Viola la misura cautelare dell’allontanamento dalla moglie e dai suoi familiari, finisce in manette K.M.W., 54enne di origine polacche e residente a Termoli.

Già più volte deferito all’Autorità Giudiziaria, K.M.W. era stato arrestato nel luglio scorso dagli agenti del Commissariato di Termoli per aver attentato alla vita della moglie con un coltello, procurandole lesioni sul corpo e alla gola. L’uomo, però, ad ottobre era riuscito ad ottenere la scarcerazione con misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni, minaccia aggravata, danneggiamento, porto di oggetti atti ad offendere, violenza privata e tentato omicidio.

Gli operatori di Polizia, successivamente, hanno sorpreso più volte l’uomo a violare la prescrizione che gli era stata imposta, informando immediatamente l’Autorità Giudiziaria che ha disposto nei confronti dell’uomo una nuova misura cautelare detentiva in carcere.

Rintracciato nel centro urbano di Termoli, K.M.W.  è stato associato presso il carcere di Larino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: