CALCIO a 5 – Il Cus Molise espugna Canosa

cln cus molise
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud

FUTSAL CANOSA   3

CLN CUS MOLISE  4

Futsal Canosa: Lopopolo, Bilanzoli, Luiz, Patruno, Morra, Subrizio, Ayoub, Adrian, Mazzone, Zafra, Elia, Sciannamea. All. Trallo.

Cln Cus Molise: D’Alauro, Sarachella, Cioccia, Bidinotti, Di Stefano, Melfi, Nardolillo, Joao Passarelli, Vaino, Pietrangelo, Barichello. All. Sanginario.

Arbitri: Grande di Rossano e Lapenta di Moliterno.

Cronometrista: Agostinelli di Bari.

Marcatori: Zafra, Barichello, Mazzone pt, Melfi (2), Elia, Joao Alonso.

CANOSA – Continua a volare il Cln Cus Molise che torna da Canosa con un successo d’oro ottenuto con il cuore, con la testa e con le gambe, grazie ad una zampata nel finale di Joao Alonso (tre gol nelle ultime due gare disputate tra coppa Italia e campionato per il giocatore brasiliano). E’ stato tutto il gruppo guidato in panchina da Marco Sanginario, a impressionare positivamente su un campo dove vincere non sarà facile per nessuno. Quello maturato in Puglia è un successo figlio del lavoro settimanale e dei sacrifici fatti dall’inizio della preparazione ad oggi. I progressi mostrati dai molisani nelle ultime uscite, sono stati confermati in una trasferta che ha evidenziato le qualità, non solo tecniche, del Cln Cus Molise. La sfida con il Canosa, squadra di grande valore, può essere divisa in due parti: il primo tempo che ha visto i locali spingere sul gas e giocare a ritmi altissimi con il quintetto ospite bravo a tenere botta, e la ripresa con il Cln Cus Molise capace di venire fuori alla distanza e di mettere in difficoltà gli avversari fino al gol del definitivo sorpasso. Capitan Di Stefano e compagni hanno dimostrato di saper soffrire nella prima frazione di gioco quando il Futsal Canosa ha imposto alla contesa ritmi altissimi e ha creato diverse occasioni da gol. Gli ospiti, però, hanno difeso con ordine senza farsi prendere dal panico provando ad arginare le giocate dei pugliesi. A passare per primi in vantaggio sono gli uomini di Trallo con Ruben Zafra. Il Cln Cus Molise non ci sta e pareggia grazie al timbro del solito Barichello. Prima del riposo c’è il nuovo sorpasso del Canosa con Mazzone. Nella ripresa Melfi riesce a impattare, il match è vibrante e ricco di emozioni con continui capovolgimenti di fronte, Elia firma il 3-2 ma la selezione di Sanginario non ci sta a perdere. Ci pensa ancora una volta Melfi a riequilibrare le sorti del confronto per il 3-3. In un finale vietato ai deboli di cuore, Joao Alonso trova la zampata vincente che lancia in orbita il Cln Cus Molise. Soddisfatto a fine gara il tecnico Marco Sanginario. “E’ stata la vittoria di un grande gruppo, di una squadra che ha dimostrato di saper soffrire – spiega – abbiamo affrontato una signora squadra mettendo in cassaforte la terza vittoria consecutiva tra campionato e coppa. Le vittorie sono lo specchio di quello che si fa in settimana durante gli allenamenti e questa affermazione rende merito agli sforzi giornalieri. La professionalità, a partire dal presidente per finire al magazziniere viene sempre ripagata, sono davvero contento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: