SCUOLA – Il Comune di Isernia aderisce al bando “Poli dell’Infanzia Innovativi”, per scuole più sicure

Sonia De Toma
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

ISERNIA – L’assessorato all’istruzione e all’edilizia scolastica di Palazzo San Francesco ha aderito al bando per i “Poli dell’Infanzia Innovativi”, come da decreto ministeriale del MIUR, n. 637 del 23 agosto 2017.

Lo annuncia l’assessore Sonia De Toma, la quale spiega che il bando riguarda il finanziamento di lavori atti alla costruzione di nuove scuole, appunto “Poli dell’Infanzia”, che siano innovativi dal punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico e sotto il punto di vista dell’efficienza energetica ma, soprattutto, che si possano definire sicuri al 100%.

Il Comune di Isernia dovrà individuare delle aree di proprietà dell’Ente che siano idonee ad ospitare le nuove strutture. Il finanziamento è pari a 1milione 376 mila euro, l’importo riconosciuto sarà maggiore in caso di accettazione della manifestazione da parte della Regione Molise, laddove il Comune risulterà idoneo a più requisiti richiesti, in base alle proprie esigenze di popolazione scolastica, di disponibilità a promuovere l’innovazione e la sperimentazione di nuovi ambienti didattici, di intervento di tecniche di edilizia sostenibile e di condivisione di servizi generale, spazi collettivi e risorse professionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: