EVENTO – Muore eroicamente in Russia nel ’43, la targa per l’artigliere di Montaquila

Montaquila
ristorante il monsignore venafro
Banca di credito cooperativo Isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

MASSERIE LA CORTE – Lunedì 13 novembre, sarà inaugurata nella piazza di Masserie la Corte una stele in memoria dell’Artigliere Luigi Ricci, caduto in guerra nel ’43.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, sono tanti gli italiani che hanno perso la vita, tra loro Luigi Ricci, cittadino di Montaquila. A scoprirlo casualmente il Capogruppo Alpini di Roccaravindola, tra le sue mani, infatti, è capitato un documento del Ministero della Difesa dove erano elencati i dettagli della morte dell’Artigliere di Montaquila.

“Servente al pezzo – si legge sul documento – con coraggio si portava allo scoperto per meglio agire con le proprie armi, contro un carro armato nemico. Dopo aver inflitto perdite all’avversario, cadeva eroicamente falciato da una raffica di mitragliatrice. Già distintosi in precedenti fatti d’arme. – Wschijowa (Fronte Russo), 24 gennaio 1943”.

Per questo l’amministrazione comunale e il neo comitato Europea 92 s.p.a. e Gruppo Alpini Roccaravindola si sono immediatamente attivati per onorare Luigi Ricci. La targa sarà posta nei pressi dell’accesso all’edificio scolastico, luogo di transito. Nell’ottone sarà scalfita la frase: “L’Amministrazione Comunale ha voluto realizzare come esempio per le future generazioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
colacem
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: