POLITICA – Il sen. Ruta “Niente tavoli, c’è bisogno di discontinuità con il passato”

Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – Nessun tavolo “chiuso” con il Pd, tutto alla luce del sole.

L’Ulivo 2.0 dopo l’accreditamento dei 100 potenziali presidenti della Giunta, almeno per il momento, lancia messaggi molto chiari alla segreteria regionale del partito democratico e al Governatore Frattura comunicando che non ci sono spazi per alcuna apertura ad una coalizione di cui faccia parte il governo regionale attuale e il presidente in carica della Giunta regionale.

L’on. Ruta la mette sul piano sostanziale confermando discontinuità e un cambio di rotta soprattutto su alcune tematiche di programmazione locale ricordando che “le ragioni e i valori del centrosinistra a partire dal tema del lavoro e della sanità hanno bisogno di scelte forti e coraggiose nel disegno strategico di riscatto della nostra Regione, che non lasci indietro nessuno. L’Ulivo 2.0 nasce per questo”

Il tasto dolente è sempre la sanità.

“Le scelte operate negli ultimi anni, come nel caso della sanità che assorbe circa l’85% delle risorse del bilancio regionale, sono andate in direzione opposta”.

E da qui senza dubbi ribatte convinti della necessità di andare verso altre direzioni.

“Quanti hanno operato queste scelte non possono interpretare o guidare la coalizione di centrosinistra che noi auspichiamo unita sulla condivisione e nella chiarezza degli obiettivi da raggiungere. Siamo infatti pronti a dialogare con chiunque condivida la necessità di discontinuità, l’esigenza di scelte che siano in linea con le ragioni e i valori del centrosinistra in un quadro di alleanze altrettanto netto e chiaro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggi politici elettorali »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta
Blackberries Venafro

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta
Blackberries Venafro
error: Content is protected !!