ANAGRAFE CANINA – Corso di formazione a Campobasso, “La prevenzione del Randagismo nel controllo del territorio”

prevenzione del Randagismo nel controllo del territorio
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Nell’aula del Consiglio Comunale di Campobasso il 7 e 14 novembre 2017 si è tenuto il corso di formazione “La prevenzione del Randagismo nel controllo del territorio” organizzato dall’UOC Sanità Animale Asrem e rivolto alle Forze di Polizia Locale ed aperto alla partecipazione dei Carabinieri Forestale.

Il Corso si inserisce in quello che è un vasto progetto (denominato “Fido…Uno di Noi”) volto alla prevenzione ed al controllo del randagismo, fenomeno complesso che la Asrem, grazie anche alla fattiva collaborazione di Amministrazioni Comunali, Carabinieri Forestale, Istituzioni ed Associazioni di Volontariato, sta affrontando con misure efficaci, promuovendo ed incentivando l’Anagrafe canina, la formazione e l’informazione sull’intero territorio regionale.

Il Corso di formazione ha avuto come obiettivo  dotare gli agenti di Polizia Locale dei comuni della zona Territoriale di Campobasso, di tutti gli strumenti conoscitivi necessari per svolgere al meglio il lavoro affidato ai Comuni relativamente agli adempimenti previsti in materia di Anagrafe canina, analizzando a fondo la normativa nazionale e regionale in tema di randagismo e benessere animale, oltre che le procedure di implementazione dei controlli.

Tra i relatori docenti del corso: Il Colonnello Luca Brugnola Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Campobasso ed il capitano Margherita Cretella, i dirigenti veterinari ASREM dott.ssa Pozzi Petronilla, Claudio Di Ludovico e Vincenzo Di Falco, l’educatrice cinofila della Scuola Interazione Uomo Animale (SIUA) dott.ssa Laura Zanin e la dott.ssa Carmilia Vallone  Responsabile Regionale Attuazione Attività di Polizia.

Una sinergia forte tra Istituzioni di vario livello che permetterà di uniformare le procedure e di rafforzarne la collaborazione, portando alla risoluzione nel medio periodo del fenomeno del randagismo nell’intero Molise. Soluzione che passa, innanzitutto, dalla prevenzione i cui capisaldi sono costituiti da: l’iscrizione nell’anagrafe degli animali d’affezione, i controlli, le sanzioni per i detentori inadempienti agli obblighi di identificazione con microchip, la sterilizzazione, la promozione di servizi per l’integrazione degli animali, l’educazione alla convivenza. Solo tramite l’attuazione di questi principi, si potrà infatti realizzare la completa proprietà responsabile del cane.

Dott.ssa Sara Gianciotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: