ISERNIA – Erasmus: l’Europa al Majorana-Fascitelli contro i disturbi alimentari

Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ERASMUS – Il prossimo 20 novembre, alle ore 9, presso la sede del Liceo Majorana di Isernia avrà luogo il primo meeting internazionale del progetto Erasmus + KA2.

L’ISIS Majorana-Fascitelli partecipa come scuola capofila al progetto europeo “Healthy lifestyle and unhealthy eating habits in teenagers” (Sani stili di vita e cattive abitudini alimentari negli adolescenti). L’azione progettuale si colloca nell’ambito del programma europeo Erasmus + Azione Chiave 2 – Cooperazione per l’innovazione e lo sviluppo di buone pratiche – e sarà realizzata in partenariato strategico con le scuole secondarie di secondo grado di quattro Paesi dell’Unione Europea (Portogallo, Slovacchia, Polonia e Lituania).

Attraverso il progetto, i ragazzi diventeranno più consapevoli dei disturbi alimentari più comuni tra gli adolescenti, in modo tale da poterli prevenire ed adottare uno stile di vita corretto con un san rapporto con il cibo. Altro scopo dell’iniziativa è il contrasto alla fame nel mondo attraverso una corretta educazione alimentare e la sensibilizzazione sui temi dell’equa distribuzione del cibo e delle risorse su scala planetaria.

Gli studenti delle scuole europee coinvolte provengono da ambiti culturali diversi e hanno tradizioni, abitudini alimentari e stili di vita differenti. Ciò nonostante, la caratteristica che accomuna tutti è la propensione alla facile acquisizione di abitudini alimentari sbagliate. Gli adolescenti spesso seguono diete poco salutari, eccessivamente ricche di grassi. Alcuni, soprattutto le ragazze, soffrono dei disturbi alimentari tipici della nostra epoca. Attraverso il coinvolgimento di studenti e insegnanti con diverso background sociale e culturale, il progetto mira all’elaborazione di un modello educativo valido nei Paesi dell’UE, attraverso il quale promuovere fin dai banchi di scuola stili di vita più corretti e più sani. Ciò attraverso una sana e corretta educazione alimentare, da adottare sia a scuola che a casa.

Il progetto, ideato, scritto e proposto da un team di insegnanti dell’Isis Majorana Fascitelli, ha ottenuto l’approvazione dell’Agenzia Nazionale Italiana per l’Erasmus e un notevole finanziamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: