CRONACA – Lavoratori a nero in un centro di accoglienza temporaneo per immigrati, imprenditore denunciato

controlli centro di accoglienza
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

ISERNIA – I Carabinieri hanno scoperto tre persone occupate in mansioni irregolari. Le posizioni sono state sanate, ma restano le violazioni e le sanzioni.

Il caso è quello di un centro di accoglienza, nel quale, reparti territoriali del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia e personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro dell’Arma, hanno effettuato un’ispezione passando al setaccio varie località della provincia “pentra”.

Sono state riscontrate alcune irregolarità. In particolare, i militari hanno scoperto che tre collaboratori del centro, per un lungo periodo avevano lavorato a nero per poi essere regolarizzati dal gestore, nei cui confronti è scattata così una denuncia alle competenti Autorità e sanzioni amministrative per un totale complessivo di diciottomila euro.

Nei confronti del titolare di un esercizio commerciale è scattata invece una denuncia per non aver garantito le prescritte misure di sicurezza contro gli infortuni sui luoghi di lavoro e una sanzione amministrativa pari a circa settemila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: