EVENTO – Tutto pronto per il Campionato Nazionale di Pasticceria

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

TERMOLI – Manca poco alla I edizione del Campionato Nazionale promosso dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria (FIPGC) che si terrà a Termoli il 5, 6 e 7 dicembre.

Tre giorni di gare e creatività che coinvolgeranno gli Istituti Alberghieri italiani, in gara oltre 30 le scuole partecipanti e più di 100 i concorrenti in gara, protagonisti i colori e i sapori insieme al talento. Colori brillanti fatti di mousse alla fragola, strutture di cioccolato, semifreddi al pistacchio, creme al limone e tecnicismi di alti livelli per l’evento organizzato in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Federico di Svevia di Termoli.

Un’idea che nasce dal Presidente FIPGC Roberto Lestani (presente all’evento) e il Prof. Maurizio Santilli, docente dell’Istituto Alberghiero e Referente Nazionale ed Internazionale del Comparto Scuola, con l’intento di istituzionalizzare un sistema in crescita, quello della pasticceria, e di stimolare gli alunni a perfezionarsi e investire nella formazione.

“I concorrenti – spiega il Prof. Maurizio Santilli – avranno a disposizione due prove: la realizzazione di una torta moderna ed una creazione artistica a base di cioccolato, zucchero o pastigliaccio. La durata è di 3 ore per ogni concorrente, al termine della quale la creazione sarà giudicata sulla base del Gusto, dell’Innovazione e della Tecnica. Le premiazioni avverranno il 7 dicembre nella serata di gala conclusiva”.

La giuria sarà composta da Matteo Cutolo (Campione del Mondo FIPGC 2017 Presidente di Giuria), Cinzia Iotti (Responsabile Nazionale Cake Design), Enrico Casarano (Campione Mondiale FIPGC 2017), Cesare Sciambarruto (Delegato Provinciale Taranto); Enrico Nativi Chef dell’Alma Scuola Internazionale di Gualtiero Marchesi, Marco Massi (Delegato Regionale FIPGC Marche), Daniela Carissimo (Delegata Regionale FIPGC Molise).

“I concorrenti, gli studenti più bravi e promettenti scelti da ogni istituto alberghiero – continua il Prof. Santilli – daranno vita a tre giornate inedite nel panorama della pasticceria, concedendosi la prerogativa di rincorrere un sogno: diventare un talento emergente”.

L’intero evento sarà aperto al pubblico, dalle 9.00 alle 18.00, con un’area espositiva in cui le aziende e associazioni partner del Campionato coinvolgeranno tutti con numerosi work shop: Alma Scuola Internazionale di Cucina di Gualtiero Marchesi, Eli-Plan CaseEditrici, AIC Associazione Italiana Celiachia con lo Sweet Gluten Free, le art gallery realizzate da Cake Designer della Federazione con Live in diretta, Popolo Hotellerie con dimostrazioni, e tanto altro.

Un programma ricco e collaterale anche per gli accompagnatori provenienti da tutta Italia, che saranno guidati, nei tre giorni, nei territori molisani più belli e suggestivi: dal centro storico di Termoli, il Castello Svevo, alla citta di Campobasso, al Museo dei Misteri fino alla scoperta delle tradizioni molisane più importanti a livello nazionale.

“Termoli sarà al centro di un evento di carattere nazionale – spiega il Primo Cittadino di Termoli Angelo Sbrocca – e il merito è dell’Istituto Alberghiero Federico Di Svevia che come sempre innalza l’offerta formativa spronando gli alunni a partecipare e a mettersi in gioco. L’invito è quello di sfruttare queste occasioni preziose per la crescita professionale, fruibile anche attraverso il Corso di Laurea in Enogastronomia e Turismo: un valido trampolino verso un futuro occupazionale”.

La Dottoressa Maria Chimisso, Dirigente Scolastico dell’Istituto Alberghiero Federico di Svevia di Termoli farà da padrona di casa per questo Primo Campionato Nazionale di Pasticceria, che farà da volano al Campionato Mondiale in programma nel 2019. “La pasticceria italiana – spiega la Dirigente – è un patrimonio immateriale incommensurabile. Proprio nella pasticceria e nei dolci si esternano tradizioni antiche, rituali, culti della fertilità e relazioni familiari. La produzione pasticciera italiana non ha eguali per varietà e ricchezza nel mondo intero, dall’opulenza siciliana alla millenaria sapienza contadina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: