BASKET – Magnolia, si torna sul parquet di Vazzieri con Civitanova

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Domani, sabato 2 dicembre alle 18.30, match tra le mura amiche contro il Civitanova Marche.

Con due successi consecutivi alle spalle, sul versante rossoblù è ben determinata la voglia di proseguire nella striscia di affermazioni. “L’auspicio è quello – si lascia sfuggire alla vigilia il coach delle campobassane Mimmo Sabatelli – anche perché stiamo bene ed abbiamo lavorato con profitto in settimana”.

La stagione delle marchigiane (note nell’ambiente anche con l’appellativo di momò) è stata segnata con forza dalla conclusione del rapporto con la pivot slovena Kristina Ostojic, in virtù della dolce attesa della lunga balcanica. Di fatto, senza più il proprio riferimento fisico sotto le plance, la formazione di coac Matassini si è compattata ulteriormente in un organico comunque da prima fascia (le civitanovesi già lo scorso anno sono arrivate ai playoff) che ha ritrovato l’esterna Veronica Perini, mentre tra le interne ha potuto contare sull’innesto di Jomanda Rosier.

“Tra casa e fuori (lontano dal proprio impianto le rivierasche hanno sempre perso) – spiega coach Sabatelli – hanno un rendimento dissimile. Domenica scorsa hanno ceduto la loro prima gara a domicilio, ma sono state incollate alla capolista Empoli in virtù di una difesa asfissiante. Quel che è certo è che ci aspetta una partita difficile in cui non potremo dare nulla per scontato. Del resto sanno dar fastidio in difesa ed in attacco hanno diverse bocche da fuoco in un roster comunque profondo ed abituato a partite con in ballo obiettivi importanti”.

Finalità di spicco, però, sono anche quelle delle magnolie che, per ammissione del loro stesso allenatore, più che a speculare sulle caratteristiche dell’avversaria avranno come fine prioritario del proprio piano partita “riuscire a completare un altro step del nostro percorso di crescita sia in attacco, dove vogliamo proseguire nell’attuale trend positivo, che in difesa, dove puntiamo a confermare le nostre caratteristiche. Certo abbiamo analizzato anche in maniera particolareggiata quelle che sono le loro caratteristiche e, senz’altro, proporremo anche qualche adattamento”.

La giornata di domani, peraltro, sarà anche l’occasione per acquistare – al botteghino del PalaVazzieri – il regalo natalizio pensato dalla società rossoblù per i propri tifosi: un miniabbonamento per le quattro partite interne del mese di dicembre a soli 18 euro con all’interno anche l’ingresso per il Magnolia Christmas Day previsto sul parquet dell’impianto di via Svevo domenica 17 dicembre dalle 17.30, un’autentica festa natalizia all’insegna della palla a spicchi perché, nel programma elaborato per la circostanza, il momento forte sarà costituito dall’esibizione di alcuni funamboli del freestyle cestistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: