LETTERATURA – Premio Letterario De Andrè, il dissidio tra realtà e immaginazione

pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro

PIETRACATELLA – È partito ad ottobre il Premio Letterario Nazionale “CRÊUZA DE MÄ, F. DE ANDRÈ” giunto alla IV edizione e organizzato dall’Associazione culturale “Crêuza de mä – Pietracatella”.

Il tema di quest’anno si ispira ad un’immagine cara al cantautore Fabrizio De Andrè, un leitmotiv che ritorna anche nel testo di “Canzone per l’estate”: “com’è che non riesci più a volare”. Infatti, quest’anno al centro delle opere che parteciperanno al concorso c’è proprio il dissidio tra realtà e immaginazione, vita quotidiana e sogni, con particolare riferimento a quelle condizioni in cui non ci si sente pienamente liberi.

Una giuria d’eccezione che vede la partecipazione di volti noti del panorama culturale italiano, tra i quali:

Brunella Santoli, direttore artistico del Premio Buldrini

Dario Salvatori, giornalista, critico musicale, conduttore radiofonico e scrittore, nonché responsabile artistico del patrimonio sonoro della RAI

Carlo De Rita, prof. di Filosofia alla Seconda Università di Napoli

Alberto Carli, scrittore e prof. di Letteratura Italiana all’Università degli Studi del Molise

Andrea Gialloreto, scrittore e prof. di Letteratura all’Università di Chieti

Paolo Ghezzi, scrittore e giornalista

Luisa Melis, direttrice artistica Premio De André “Parlare Musica”

Donatella Langiano, giornalista, autrice e scrittrice e presidente Ass. culturale Sopra le righe (Termoli)

Matteo Patavino, musicista, musicologo e autore

Ida Di Ianni, scrittrice e prof.ssa di Lettere Liceo “Majorana-Fascitelli” Isernia

Marco Caldoro, attore

Leonardo Sciannamè, docente di Lettere alla Scuola Secondaria

Inoltre, quest’anno parteciperà anche una giuria popolare che darà per ognuna delle categoria una menzione speciale.

Già stanno arrivando i primi elaborati provenienti da tutta Italia, che come ogni anno conferma l’alta partecipazione e l’interesse di giovani e meno giovani scrittori e amatori della cultura e dei temi legati alle parole del cantautore genovese. Il progetto, nato nel 2014 da un’idea di alcuni cittadini di Pietracatella (Cb), ha visto nella prima edizione pervenire oltre 80 elaborati, nella seconda quasi 140 e nella terza oltre 120 quasi da tutto il territorio nazionale.

Il concorso letterario “CRÊUZA DE MÄ, F. DE ANDRÈ” è suddiviso in due categorie di partecipanti, studenti e cittadini italiani, che potranno proporre le opere in due sezioni diverse: poesia e narrativa. La categoria studenti, o giovani, prevede la partecipazione gratuita solo per le scuole secondarie di secondo grado. Tutti gli altri concorrenti dovranno versare la quota di 10 euro per ogni sezione. Se si decide di partecipare a entrambe le sezioni il contributo da versare sarà di 15 euro. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2017.

I premi: alla categoria studenti un buono acquisti libri, una targa e un attestato di partecipazione (per il primo, secondo e terzo posto di entrambe le sezioni); alla categoria adulti premi in denaro. Ad entrambi i vincitori delle sezioni, poesia e narrativa, andranno rispettivamente 200 euro al I classificato, 100 euro al II e al III classificato. Oltre ad attestato e targa per tutti i partecipanti.

Per informazioni e modalità di partecipazione consultare il sito:

www.premioletterariodeandre.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
colacem
panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
pasticceria Di Caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: