BENEFICENZA – Natale in solidarietà, Bojano si mobilita per aiutare le famiglie in difficoltà

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

BOJANO – Torna per il terzo anno la manifestazione “Natale in solidarietà”, maratona di beneficenza che andrà avanti per tutto il periodo natalizio e che mira a raccogliere fondi da devolvere alle famiglie bojanesi in difficoltà.

L’iniziativa, organizzata dall’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Bojano con la collaborazione dell’Osservatorio permanente sui bisogni sociali e con l’assessorato alla Cultura, prenderà il via oggi, martedì 12 dicembre.

Nel corso degli eventi in cartellone la sezione di Bojano della Croce Rossa (unica a poterlo fare) sarà incaricata della raccolta dei fondi.

Nello spirito di promozione del territorio, sul palco di Natale in Solidarietà si avvicenderanno artisti locali che cercheranno di vivacizzare il periodo natalizio, quest’anno per troppi motivi sottotono.

A dare il via alla serie di performance che proseguiranno la città fino all’Epifania, la magia della lirica con il soprano di origini bojanesi Alessandra Gioia, accompagnata dal pianista Giorgio di Nucci. L’appuntamento è per questa sera a partire dalle 19 presso Palazzo Colagrosso. Prima del concerto, dopo i saluti istituzionali, verrà illustrato nel dettaglio il calendario delle iniziative.

 “In questo momento di difficoltà non possiamo che dire grazie a tutti coloro che vorranno donare, agli artisti che hanno abbracciato questa iniziativa, all’assessorato alle Politiche sociali e all’Osservatorio sui bisogni sociali per l’impegno profuso nell’organizzazione dell’evento. -Il sindaco di Bojano, Marco Di Biase, plaude all’iniziativa- Le ristrettezze economiche del Comune di Bojano, purtroppo, non permettono di far fronte alla richiesta di aiuto che, quotidianamente, ci arrivano da parte dei concittadini in difficoltà. E allora ben vengano manifestazioni e iniziative che, come Natale in solidarietà, sostengono lo sforzo che l’amministrazione sta portando avanti cercando di fornire a tutti un segno tangibile che le istituzioni ci sono, lavorano e cercano in tutti i modi di supportare e sostenere chi si trova in difficoltà”.

“I numeri della difficoltà sociale a Bojano sono impressionanti. Abbiamo 3mila disoccupati, 700 famiglie senza reddito e una serie di emergenze sociali a cui fare fronte. Organizzando questa terza edizione più da vicino rispetto al passato, sto constatando quanta sia la difficoltà di un numero crescente di nostri concittadini. -L’assessore alle Politiche Sociali, Anna Carmen Perrella, lancia un appello a tutti i bojanesi- le fasce più fortunate della popolazione, gli imprenditori che nonostante le difficoltà riescono a fare impresa in questo territorio, donino. E lo facciano in maniera generosa, commisurata anche allo spessore degli eventi e al livello degli artisti, comprendendo che in questo modo si fa del bene. Da soli non possiamo farcela, ma grazie alla sensibilità di tutti questa maratona di solidarietà potrà dare una boccata d’ossigeno a tante famiglie. E’ solo da cinque mesi che ho ricevuto l’incarico da assessore, ma mai come adesso sto toccando la vera difficoltà, psicologica prima ancora che economica. Ringrazio tutti gli artisti che si sono messi a disposizione dell’iniziativa e rinnovo a tutti l’appello a donare in maniera generosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: