TURISMO – Distretto Turistico “Molise Orientale”, inaugurata la prima sede territoriale

Distretto Turistico Molise Orientale Montenero di Bisaccia
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro

MONTENERO DI BISACCIA – Dopo la sede centrale di Termoli, apre a Montenero di Bisaccia il primo presidio territoriale del Distretto Turistico “Molise Orientale”.

L’inaugurazione si è tenuta nella mattinata di ieri presso la Sala Multimediale comunale, alla presenza degli studenti del locale Istituto Professionale, dei rappresentanti delle associazioni e degli operatori turistici locali.

“Il nostro scopo è quello di dare impulso all’economia locale attraverso il turismo”, ha dichiarato il presidente del Distretto, Remo Di Giandomenico – perché bisogna ricordare che il turismo è, appunto, un’attività economica”. Di Giandomenico ha poi illustrato iniziative e attività portate avanti dal Distretto Turistico Molise Orientale, tra le quali spicca la presenza alla Bit, che sarà replicata anche il prossimo mese di febbraio 2018, con un forte richiamo al Made in Italy.

“La nostra funzione – ha detto tra le altre cose Di Giandomenico – è quella di dare agli operatori del settore un  palcoscenico sul quale possano vendere un prodotto di qualità, suscitando interesse”.

Antonio Franzese, responsabile della Cultura per il Distretto Turistico, ha rivolto un messaggio ai giovani presenti invitandoli a promuovere il territorio, trasmettendo l’amore per la propria terra e veicolando quei valori forti di ospitalità, sincerità e disponibilità che sono insiti nella cultura locale.

“Quando le istituzioni collaborano si ottengono sempre ottimi risultati – ha dichiarato il sindaco Nicola Travaglini nel suo intervento di chiusura – e la nostra adesione al Distretto Turistico Molise Orientale ha proprio lo scopo di conseguire, insieme, obiettivi importanti”. Dopo aver ringraziato l’assessore comunale alla Cultura, Turismo e Spettacolo, Massimo Di Stefano (assente all’incontro per motivi istituzionali) per l’impegno profuso nei confronti di questa iniziativa, il primo cittadino ha rilanciato gli argomenti della tutela e della promozione del territorio, i cui protagonisti devono essere proprio i giovani e gli operatori del settore: “Costruiamo qualcosa che domani potrà essere il vostro futuro – ha affermato tra le altre cose Travaglini – e questo lo possiamo fare solo collaborando. Oggi la sfida più grande di un amministratore pubblico è proprio quella di creare opportunità per confrontarsi, mettersi insieme e dare così più forza alle iniziative che si intendono realizzare. Per noi le parole chiave per raggiungere questi risultati sono: condivisione, collaborazione e solidarietà. Sono convinto – ha concluso il primo cittadino salutando gli ospiti presenti – che il Distretto Turistico Molise Orientale possa rappresentare un mezzo molto importante per rilanciare il nostro territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: