CRONACA – Truffe agli anziani, due pregiudicati nella rete dei Carabinieri

carabnieri truffa pacco
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino

AGNONE – Sono stati fermati dai Carabinieri della Stazione di Agnone due 20enni pregiudicati, provenienti dall’hinterland napoletano.

I due stavano mettendo a segno la classica truffa del pacco tentando di consegnare ad una 75enne del luogo un pacco contenente un pc destinato al nipote. I pregiudicati avevano anticipato la consegna attraverso una comunicazione telefonica, ma la vittima, memore anche dei consigli ricevuti dai Carabinieri, ha immediatamente contattato il figlio che a sua volta ha allertato i militari. Così è scattato il dispositivo per acciuffare i truffatori, finiti in trappola proprio mentre si presentavano a casa dell’anziana donna per consegnare il “finto pacco”, dietro un corrispettivo di millecinquecento euro.

I militari li hanno bloccati e trasferiti in caserma dove nei loro confronti è scattata la denuncia per tentata truffa aggravata, il sequestro del pacco e dei telefoni cellulari utilizzati per commettere l’azione delittuosa. Per entrambi sarà inoltre avanzata la proposta per l’applicazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Intanto sono in corso ulteriori indagini per accertare se i due siano coinvolti in altri episodi analoghi verificatisi in provincia di Isernia nei mesi scorsi.

I Carabinieri ribadiscono ancora una volta di non aprire la porta agli sconosciuti, di diffidare di telefonate da parte di chi che sia che chiede pagamenti di somme in contanti, delle persone che si avvicinano per strada con i pretesti più strani, non consegnando comunque denaro contante per nessun motivo. Nessun Ente, che sia Enel, Telecom, Inps, Uffici Postali, Istituti di Credito, Forze dell’Ordine e così via, chiede pagamenti in contanti per strada o presso abitazioni private. Nei casi dubbi, comunque non bisogna esitare nel formulare il numero di emergenza “112”, perché è sempre meglio un falso allarme che una truffa subita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: