REGIONALI – Sui problemi per la nuova legge elettorale Iorio precisa “Andiamo a votare con la vecchia legge elettorale”

Michele-Iorio
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO – Per Iorio la nuova legge elettorale approvata tardivamente porta dei problemi e quindi sarebbe meglio andare a votare con  la vecchia legge con qualche piccolo ritocco.

Iorio a proposito precisa

“Che l’approvazione tardiva della riforma elettorale avrebbe portato con sé problemi, vista l’imminente competizione, era cosa risaputa. Così oggi i molisani si ritrovano a non sapere ancora quando si voterà nella loro regione. L’incognita dell’applicazione della nuova legge elettorale, invece, presupporrebbe un gesto di coraggio e di saggezza da parte del governo regionale uscente che risolva tutti i problemi per questa chiamata alle urne: abrogare in Consiglio la nuova legge e andare a votare con la vecchia normativa magari eliminando il listino.

In questa maniera non ci sarebbe un dispendio di fondi pubblici e, al contempo, verrebbe eliminata la corsa contro il tempo per la valutazione del Governo e l’ informatizzazione della nuova legge da parte  del Ministero dell’interno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
error: