ELEZIONI – ULIVO 2.0 “Lo spostamento delle elezioni significa serrare le porte ad ogni confronto per l’unitarietà del centro sinistra”

ulivo 2.0 conferenza stampa
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

CAMPOBASSO – Sbarramento tra Frattura e Ulivo 2.0 se le elezioni regionali del 4 marzo verranno spostate ad aprile.

Una notizia viene fuori dalla conferenza stampa di stamane dell’Ulivo 2.0. Insomma, c’è ancora qualche spiraglio per rimettere insieme pezzi importanti del centrosinistra di Ruta e Leva e quello di Frattura Fanelli e il governo regionale.

Per l’Ulivo 2.0 Democratic@ e Centro democratico che fanno capo ai parlamentari Ruta e Leva bisogna votare il 4 marzo condannando e quindi contestando duramente ogni tentativo di rinviare la data delle elezioni regionali al 22 aprile. Rinvio secondo il nuovo fronte di centrosinistra che verrebbe condizionato soprattutto dal Governatore Frattura. Un’operazione secondo Ruta e Leva che costererebbe ai contribuneti molisani circa tre milioni di euro rispetto ad un election day del 4 marzo.

“Un rinvio delle elezioni costituirebbe – ha detto lo stesso on. Leva – una pietra tombale a ogni possibile interlocuzione per ricompattare il centrosinistra”.

Quindi una porta chiusa a doppia mandata alla propsota di cui si parla in questi giorni di spostamento delle Regionali ad aprile e a quanti non solo Frattura vorrebbero il trasferimento della data ad altro mese per una strategia tattica volta a piazzare meglio candidati alle Politiche per poi analizzare con un primo consenso elettorale su come procedere per le Regionali anche riguardo a schieramenti candidati presidenti ed alleanze

Ruta ha aperto la conferenza stampa a tema non sconfinando in altre domande, affermando “che non esiste alcun ostacolo perché le elezioni vengano riviate se non interessi personali a danno di quelli collettivi”.

Sulle considerazioni che la legge elettorale nuova approvata qualche settimana fa dal Consiglio regionale possa essere impugnata, è stato spiegato dai due parlamentari che verrebbe applicata la vecchia legge. In alternativa il Consiglio regionale in tempi brevissimi potrebbe correggere la nuova normativa su eccezioni che per il momento non sono state avanzate dalla Corte costituzionale e dal Governo. Né il Ministero dell’Interno secondo quanto ha detto l’on. Leva sarebbe stato chiamato in causa. Quest’ultimo, poi, ha sottolineato che non ci sono impedimenti per votare il 4 marzo e con la nuova legge e con la vecchia legge.

“Se vuole fare così sappia che ci sono i lavoratori in mobilità in deroga a cui potrebbero essere concesse le risorse che si utilizzano per elezioni sdoppiate e che è quindi una scelta di cui se ne assume le responsabilità. Se vuole fare cosi (ndr. riferito a Frattura) è libero di farlo. Si sappia che quanto è solo un calcolo politico che si ritorce sui cittadinio molisani”.

Il sen. Ruta ha infine ricordato che Lazio e Lombardia sono d’accordo a votare il 4 marzo considerando lo sdoppiamento del voto. Per il parlamentare campobassano “portare gli elettori ad aprile è inaccettabile e infine uno schiaffo morale a quei cittadini in stato di povertà”.

Nulla di nuovo su una probabile candidatura di Antonio Di Pietro a Montecitorio in un collegio molisano. Leva ha fermato ogni domanda su allenaze future che potrebbero combinarsi o riformarsi o a candidature alle Politiche o alle Regionali. Tutto rinviate ad altre conferenze stampa. Si sa che all’interno dell’Ulivo 2.0 si forza su Roberto Ruta affinchè si candidi a Governatore e quindi proponga con convinzione il suo nome all’Assemblea della coalizione del 14 gennaio quando verrà votato il candidato per il vertice di palazzo Vitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: