CRONACA – Minaccia di buttarsi dal quinto piano, salvato dai Carabinieri

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

TERMOLI – Salvato dal tempestivo intervento dei Carabinieri il giovane di Termoli che ieri mattina ha minacciato di buttarsi dal quinto piano della palazzina dove abita.

Intorno a mezzogiorno, un residente vedendolo sporgersi nel vuoto gli ha subito urlato di fermarsi ed ha immediatamente allertato le forze dell’ordine.  Una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Termoli è subito giunta sul luogo, un militare è entrato nella palazzina salendo fino all’appartamento del giovane, l’altro è invece rimasto in strada facendolo parlare.

Il giovane ha iniziato a sfogarsi e il militare, dopo aver guadagnato la sua fiducia, gli ha chiesto di aprire la porta al collega che doveva consegnargli un pacco urgente. L’iniziale titubanza è stata vinta dalle parole del militare che è riuscito a farlo allontanare dal balcone, mostrandogli un pacco e successivamente convincendolo ad aprire la porta del suo appartamento.

Una volta aperto l’uscio i due carabinieri lo hanno rassicurato ed hanno continuato a parlargli in attesa dell’arrivo dei familiari. Nonostante la paura di un gesto improvviso, i Carabinieri non hanno mai smesso di tranquillizzare il ragazzo e a restargli vicino, fino a quando i momenti di tensione si sono conclusi con un sospiro di sollievo.

Il giovane è stato portato nell’automedica del 118 che era sopraggiunta pochi istanti dopo: il ragazzo si è sottoposto volontariamente alle cure del caso, acconsentendo al trasporto in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: