APPELLO – Eolico a Bagnoli il Consiglio di Stato dice no ma Petraroia vuole ulteriori chiarimenti

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Il Consiglio di Stato ha accolto l’appello del Comune di Bagnoli del Trigno e bocciato in via definitiva il progetto di installazione di pale eoliche in un territorio di assoluto pregio ambientale, oggetto della proposta di legge istitutiva del Parco Regionale delle Morge Cenozoiche.

Il consigliere regionale Petraroia ritira l’interpellanza al riguardo avanzata in Consiglio regionale e la proposta di attivazione di indagine conoscitiva da istruire presso la Commissione ambiente regionale ma in una lettera inviata alle istituzioni locali sollecita l’urgente avvio di una verifica amministrativa interna tesa ad accertare:

  1. la mancata costituzione in giudizio della Regione Molise a sostegno del Comune di Bagnoli del Trigno (IS) e le motivazioni per le quali non sia mai stata riscontrata, in 15 mesi, l’interpellanza a mia firma del 19 ottobre 2016 inerente la problematica in oggetto;
  2. su quali basi giuridiche sono stati adottati atti ritenuti nulli dal Consiglio di Stato con una posizione che ha isolato il Comune di Bagnoli del Trigno nella impugnativa a tutela del territorio e dell’ambiente;
  3. le ragioni che hanno indotto la Commissione Ambiente Regionale a non procedere nell’indagine conoscitiva richiesta ai sensi delle vigenti normative statutarie e regolamentari, nonostante l’inoltro di tutta la documentazione effettuata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
error: