BASKET – Il Globo Isernia, niente da fare contro la capolista

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

ISERNIA – Niente da fare per Il Globo Isernia che perde di soli 9 punti contro la capolista Palestrina tra le mura amiche.

Anche questa volta, gli isernini hanno rischiato di vincere una partita che sulla carta sembrava essere al di fuori della loro portata. Eppure, nonostante l’assenza di Riccio e Saletti, Il Globo ha tenuto testa agli avversari, superando anche le decisioni arbitrali e piuttosto creative che hanno influenzato la gara. Infatti, già nel primo quarto, sono stati fischiati ben tre falli a Patani e un tecnico alla panchina, mentre le clamorose infrazioni e gli antisportivi commessi da Palestrina non sono stati minimamente notati dai direttori di gara.

La squadra pentra è stata comunque in grado di giocare un match alla pari con la favorita del campionato, trascinata da uno straripante Murolo (30 punti e 6 assist), da un Razzi in grande spolvero (23 punti e 5 rimbalzi) e da un rinato capitan Smorra (14 punti e 3 assist). Tutti i ragazzi di Canzano hanno disputato un’ottima gara, compresi i giovanissimi classe 2000 che non hanno avuto paura di Visnijc e compagni.

Isernia ha dimostrato per l’ennesima volta di non voler mollare e di poter ancor meritare la salvezza. La prossima settimana Il Globo potrebbe non disporre di Antonicelli e Razzi, infortunati durante la partita, ma schiererà in campo il centro Davide Varrone, che garantirà maggior copertura sotto canestro in attesa che rientri il guerriero Saletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: