CRONACA – Denunciata una giovane donna per furto aggravato

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Fermata una giovane ragazza per furto aggravato, sfortunatamente la refurtiva non è stata recuperata.

I militari della Stazione capoluogo hanno denunciato, all’ Autorità Giudiziaria, una 36enne di origini beneventane ma residente a Bologna, già nota alle Forze dell’ Ordine,  per furto aggravato di due flaconi di profumo commesso a Campobasso agli inizi di gennaio in un noto punto vendita di prodotti per l’ igiene della casa e della persona.

L’operazione rientra nell’ambito delle indagini svolte e concluse dai Carabinieri della Compagnia di Campobasso, in materia di reati contro il patrimonio che si sono verificati negli ultimi tempi nel capoluogo e in alcuni paesi della provincia.

La ragazza è stata identificata quale autrice del reato che, nella circostanza, aveva sottratto la merce nascondendola in una borsa, uscendo successivamente dall’esercizio commerciale e dandosi a repentina fuga e facendo scattare l’allarme antitaccheggio. La refurtiva, di un valore di circa 200,00 euro, purtroppo non è stata recuperata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: