REGIONE – Ciocca propone Commissione per il rilevamento di aree a elevato rischio

eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Indagine ambientale, il consigliere regionale Salvatore Ciocca ha proposto l’istituzione di una Commissione ambientale capace di monitorare, con cadenza prestabilita, le aree regionali ad elevato rischio ambientale.

In questa direzione è stato approvato ieri, con il solo voto contrario del Movimento 5 Stelle, l’emendamento di cui è stato promotore Ciocca primo firmatario già annunciato nel corso della presentazione del libro-dossier “Capoiaccio – Anno Zero”.

“La vicenda che ho raccontato – puntualizza Ciocca – con il conforto di una ricca documentazione che attraversa un lungo arco temporale fino e alle indagini ambientali che ho fortemente voluto a cavallo tra il 2014 e il 2015, conferma la necessità di controllare e monitorare periodicamente, con indagini appropriate, i siti che sono a più elevato rischio. Motivo questo per il quale ho inteso presentare un emendamento teso alla costituzione di una Commissione tecnica, senza oneri aggiuntivi, che avrà il compito di predisporre un Piano di Monitoraggio nel quale saranno indicate le aree dove l’Arpa Molise, nell’alveo delle sue competenze, effettuerà – con cadenza semestrale – approfondite indagini ambientali”.

Tra i siti individuati ci sono

“In primis, quello di Capoiaccio dove si registrano valori abnormi di radioattività gamma che nel 2003 non era stata segnalata (ricordo che gli impianti della Montedison sono stati dismessi nel 1987); poi Castelmauro, Guglionesi, Campomarino e la Piana di Venafro. La cadenza fissata per legge delle indispensabili, a mio avviso, indagini ambientali e la possibilità di “mappare” eventuali stranezze nella raccolta dei dati forniranno, quindi, indicazioni preziose per le conseguenti azioni immediate da mettere in campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: