ISERNIA – Il diritto dell’immigrazione, la presentazione del libro di Antonio e Luigi Di Muro

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

IMMIGRAZIONE – I Borghi della Lettura e la Legal Professional Network organizzano un incontro con gli avvocati Antonio e Luigi Di Muro, autori del volume “Il diritto dell’immigrazione. Guida aggiornata alla legge 46/2017 Decreto Minniti-Orlando”.

Appuntamento venerdì 26 gennaio, alle 17.30, presso la libreria Enzo Della Corte di Isernia, dove Marilena Ferrante, scrittrice e referente dei Borghi della lettura, e l’avvocato Cira Di Feo, presidente della Legal Professional Network, discuteranno con gli autori del libro.

L’approvazione del D.L. 17 febbraio 2017, n. 13 convertito con modificazioni dalla L. 13 aprile 2017, n. 46 (“Disposizioni urgenti per l’accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché per il contrasto dell’immigrazione illegale”) incide sulla normativa attuale concernente le procedure per il riconoscimento dello status di persona internazionalmente protetta e le misure adottate per ostacolare l’ingresso irregolare di stranieri nel territorio nazionale, ciò a causa di un aumento incontrollato del fenomeno migratorio, dovuto alle crisi interna.

Gli avvocati Antonio e Luigi Di Muro analizzano tale disciplina in relazione al Testo Unico immigrazione (D.Lgs. n. 286/1998), nel tempo oggetto di continui aggiornamenti e modifiche, e rispetto alle disposizioni relative alla protezione internazionale. In particolare è stata posta l’attenzione sul diritto all’unità familiare, sui comportamenti discriminatori verso gli stranieri, sul diritto dei lavoratori extracomunitari, sui provvedimenti di espulsione, nonché sulle misure di protezione internazionale.

Il volume vuole essere una guida per i componenti delle Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale e della Commissione nazionale per il diritto d’asilo, per gli avvocati ed i magistrati, per le Forze dell’ordine, per i pubblici funzionari ed operatori sociali, con riguardo anche ai candidati dei concorsi pubblici, tutti impegnati nell’ambito dell’attuazione del diritto dell’immigrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: