CAPOIACCIO – 50 mila euro per le messa in sicurezza dell’ex sito petrolifero

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
DR 5.0 Promozione

CAMPOBASSO – Un contributo di 50 mila euro approvato all’unanimità in Consiglio regionale è stato destinato al Comune di Cercemaggiore per la messa in sicurezza dell’ex sito petrolifero di contrada Capoiaccio.

Lo sottolinea il consigliere regionale Salvatore Ciocca.

“A conferma, quindi – sottolinea  Ciocca – dell’attenzione del Governo regionale e del Consiglio nei confronti della vicenda di inquinamento ambientale che coinvolge l’area,  è stato individuato il capitolo di Bilancio utile e sono stati assegnati i fondi necessari per l’intervento stesso. Il Comune di Cercemaggiore ha la possibilità economica di predisporre ogni azione utile per la messa in sicurezza dell’area dove insistevano i pozzi estrattivi della Montedison e dove, lo ricordo ancora, la radioattività gamma è superiore di dieci volte quella del fondo naturale del terreno. Livelli che, nelle precedenti indagini dell’Arpa del 2003,  non furono registrati.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: