AGRICOLTURA – Campagna amica al coperto inaugurazione a Campobasso

coldiretti
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Dalle prime ore di questa mattina in via insorti d’Ungheria ha aperto i battenti il mercato di Campagna Amica al coperto di Campobasso.

400 metri quadrati di superfice, oltre 20 aziende agricole in vendita diretta, provenienti da tutta la regione con le loro eccellenze, una macelleria aziendale, l’area del food, dove si possono degustare i prodotti in vendita presso gli stand, un’area antistante il mercato che ben si presta agli apericena a tema non appena arriverà la primavera.

Questi i punti di forza del nuovo mercato che è diventato subito un luogo di incontro per i consumatori del capoluogo di regione prima ancora che un punto di acquisto, non solo per prodotti agricoli, per chi ama i cibo a km zero.

A fare gli onori di casa il delegato confederale di Coldiretti Molise, Eugenio Torchio, e il direttore regionale, Saverio Viola. All’inaugurazione hanno preso parte attiva il vescovo di Campobasso-Bojano, mons. Giancarlo Bregantini, don Vittorio Perrella, consigliere ecclesiastico della Coldiretti Molise, l’assessore regionale all’Agricoltura, Vittorino Facciolla, il sindaco del capoluogo, Antonio Battista, che ha raggiunto gli altri invitati successivamente perché impegnato nella concomitante apertura dell’anno Giudiziario, e il direttore nazionale di Campagna amica, Carmelo Troccoli.

Fra gli altri, particolarmente apprezzato l’intervento di mons. Bregantini, il quale si è soffermato sull’importanza della valorizzazione delle produzioni locali quale volano per lo sviluppo economico della regione. Gli ha fatto eco l’assessore Facciolla, il quale ha aggiunto che una simile opportunità non può non sortire tale effetto, invertendo in tal modo la tendenza allo spopolamento di interi territori regionali. “Valorizzando i prodotti tipici e dando loro opportunità di vendita in luoghi come il mercato di Campagna Amica di Campobasso – ha concluso l’assessore – si da la possibilità ad una regione, che può contare su una rete di comuni che per oltre il 90% contano una popolazione inferiore a 5000 abitanti, di poter assicurare un futuro alle giovani generazioni che tornano ad interessarsi dell’agricoltura”.

L’evento è stato inoltre allietato dall’esibizione dei bufù di Casacalenda che ormai sono diventati i partner ufficiali di Coldiretti Molise.

Il mercato sarà aperto per il momento due giorni a settimana, dalle 8.30 alle 18.30, il giovedì e il sabato di tutte le settimane. I padroni di casa Torchio e Viola hanno però ribadito che è intenzione di Coldiretti procedere quanto prima alla programmazione di una serie di eventi, che vanno dall’apertura straordinaria di una terza giornata settimanale con i ragazzi delle scuole e le loro famiglie, alle promozioni stagionali dei prodotti di eccellenza del Molise, dalle convenzioni da stipulare con i gruppi d’acquisto solidali alle convenzioni con ristoranti che volessero fregiarsi del marchio “Campagna Amica nel Piatto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: