ARCHEOLOGIA – Montenero di Bisaccia, scoperta una porzione di necropoli

Montenero di Bisaccia, scoperta una porzione di necropoli
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

MONTENERO DI BISACCIA Importante ritrovamento nei pressi della contrada Sterparone nel comune di Montenero di Bisaccia, lungo il metanodotto Larino-Chieti.

È il sindaco del comune basso molisano ad annunciarlo attraverso un comunicato stampa. Si tratta di una necropoli molto antica della quale è stata scoperta una porzione. Sono in corso gli accertamenti e le perizie per determinare l’epoca e l’appartenenza delle tombe.

A tale proposito il primo cittadino, al fine di dare informazioni corrette sulla procedura in atto, ha inteso acquisire notizie certe dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio del Molise.

“Come riferito dalla Soprintendenza – dichiara il sindaco Travaglini – il cantiere aperto in contrada Sterparone riguarda gli scavi di archeologia preventiva, previsti per tutte le opere pubbliche o di interesse pubblico dal Codice degli appalti. In fase preliminare, l’obiettivo è quello di valutare l’impatto dell’opera prevista sul patrimonio archeologico. Al momento è emersa una porzione di necropoli, sulla quale deve essere completato lo scavo.

Lo scopo è quello di effettuare ricognizioni di superficie nell’area dell’intervento, a seguito delle quali viene svolto uno studio di archivio e bibliografico; i dati così raccolti confluiscono nella Relazione di Verifica dell’Impatto Archeologico (VIARCH) che va compilata in sede preliminare o al massimo esecutiva. Dopodiché la Soprintendenza, sulla base dei risultati della Viarch può prescrivere saggi preventivi in modo da salvaguardare e documentare le evidenze archeologiche nel corso della realizzazione dell’opera.

Si tratta di un fatto nuovo e importante per Montenero – conclude Travaglini – sul quale porremo la massima attenzione; al momento restiamo in fiduciosa attesa dei risultati definitivi degli scavi di quella che potrebbe rivelarsi un’interessante scoperta archeologica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: