MOVIMENTO CONSUMATORI – Assistenza ai cittadini contro il pagamento dei bolli auto prescritti

Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Il Movimento Consumatori si mobilita per assistere i cittadini contro il pagamento dei bolli auto prescritti.

“La ICA-Creset – spiegano dal Movimento – società incaricata dalla Regione Molise della riscossione dei bolli auto, ha inviato e sta inviando cartelle esattoriali per bolli auto prescritti. Si tratta di ingiunzioni di pagamento per bolli del 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012 e 2013 allora notificate, poi rinnovate nel 2014; oggi viene richiesto il pagamento dopo tre anni, quindi per crediti andati in prescrizione. I cittadini rischiano di pagare somme non dovute se non provvedono a inoltrare i ricorsi prima della scadenza di giorni dalla notifica dell’ingiunzione; in mancanza possono subire pignoramenti, fermi amministrativi, esecuzioni forzate ecc..”.

“L’utilizzo delle comunicazioni di autotutela è sconsigliato – concludono – in quanto la società di riscossione risponde dopo 60 giorni, quando chi non ha provveduto non può produrre il ricorso. Il Movimento Consumatori offre ai cittadini interessati l’assistenza necessaria. Per informazioni telefonare allo 0874 411086, cellulare 3473309498- 3274478907, email campobasso@movimentocosnumatori.it”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
error: