CRONACA – Ancora un pusher isernino nella rete dei Carabinieri

Black&berries Venafro
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Pubblicità Molise Network

CARPINONE – Finisce nella rete dei Carabinieri un nuovo pusher isernino, fermato intorno alla mezzanotte dai militari della Stazione di Carpinone mentre percorreva una strada periferica del paese con la propria auto.

Il giovane ha subito manifestato segni di nervosismo che hanno indotto i militari a procedere ad un’accurata perquisizione personale e veicolare. I Carabinieri hanno così scoperto che il giovane aveva occultato all’interno di un nascondiglio ricavato sotto il vano portaoggetti dell’auto, un involucro contenente numerose dosi di marijuana per un peso complessivo di circa venti grammi.

Nei confronti del giovane che, da accertamenti eseguiti tramite la Banca Dati delle Forze di Polizia, risultavano già vari precedenti per reati in materia di stupefacenti e per furto aggravato, scattava così una ulteriore denuncia alla Procura della Repubblica di Isernia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro mentre continuano le indagini per accertare il canale di rifornimento degli stupefacenti e a chi fossero destinate le dosi recuperate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: