ISERNIA – Polizia Stradale, nuove tecnologie contro la mancata copertura assicurativa

franchitti interiors
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
5x1000 Neuromed

CRONACA – Aumentano i controlli della Polizia Stradale che grazie all’aiuto di nuove tecnologie combattono la mancata copertura assicurativa.

Da qualche giorno gli agenti della Polizia Stradale di Isernia e del Distaccamento di Agnone stanno utilizzando sistemi ad alta tecnologia informatica grazie ai quali si sta procedendo alla verbalizzazione immediata su strada, in modo che i dati raccolti vengono trasmessi in tempo reale al servizio di Polizia Stradale.

Gli abitanti della provincia di Isernia, avranno di certo notato il camper della Polizia di Stato dislocato in diversi punti strategici del territorio, contornato da altre pattuglie. Incessante è l’impegno per arginare il fenomeno della mancata copertura assicurativa dei veicoli su strada.

I risultati conseguiti sono stati molto incoraggianti anche se ciò non autorizza ad abbassare la guardia, perché solo un costante e continuo controllo degli utenti della strada, permetterà di avere strade più sicure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »