CRONACA – Tentato omicidio: eseguite tre misure cautelari

Assicurazioni Fabrizio Siravo

MONTENERO DI BISACCIA – I Carabinieri della Stazione di Montenero di Bisaccia hanno eseguito tre misure di custodia cautelare per tentato omicidio in concorso, si tratta di due arresti domiciliari e un divieto di avvicinamento.

Le misure, emesse dal Tribunale di Larino, scaturiscono dall’attività investigativa svolta dai Carabinieri di Montenero di Bisaccia che ha permesso di attribuire inconfutabili elementi di reità a carico di una donna, di suo figlio e un altro uomo. Le indagini sono partite a seguito di una brutale aggressione subita da un uomo del posto, picchiato dall’ex moglie, dal figlio 30enne di questa e a un 45enne residente in un centro vicino.

La vittima, pestata anche con l’ausilio di una mazza probabilmente per controversie familiari, ha ricevuto colpi talmente violenti da costringere il personale di soccorso a ricoverare immediatamente il malcapitato.

La ricostruzione dei fatti e l’individuazione delle dinamiche dell’accaduto hanno permesso così ai Carabinieri di far emergere le rispettive responsabilità e, quindi, hanno consentito alla competente Autorità Giudiziaria di decidere per le relative misure afflittive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggi politici elettorali »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Blackberries Venafro
Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
Verauto Ford Fiesta
error: Content is protected !!