POLITICHE – L’on. Leva risponde a Tonino Di Pietro

ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
Banca di credito cooperativo Isernia
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Fuori i rospi politici, il clima elettorale si arroventa. Leva risponde a Di Pietro.

“Ho letto che Antonio Di Pietro sarebbe pronto a candidarsi alla guida della regione Molise. Una considerazione. Suo figlio Cristiano in questi cinque lunghissimi anni ha avallato ogni decisione di Frattura e del suo governo regionale magnificandone finanche i risultati. In questi anni proprio Tonino Di Pietro non ha mai speso una sola parola a favore della sanità pubblica, del lavoro, mai una sola battaglia per riaffermare i valori del centro sinistra.

Oggi solo perché scartato alle elezioni politiche da Renzi e Frattura reagisce. Eh no, troppo facile. La politica è una cosa seria e non si fa solo per convenienza. Magari se fosse stato candidato alle politiche con il PD sarebbe andato bene pure Frattura come candidato presidente. Il Molise deve voltare pagina rispetto a questo teatrino e perché il centrosinistra possa tornare ad incarnare le speranze di cambiamento dei cittadini c’è bisogno di una classe dirigente seria e coerente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
panettone artigianele natale di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: