CAMPOBASSO – Contratti di fitto registrati con falsi modelli F/24, nei guai un’agenzia immobiliare

5x1000 Neuromed
Blackberries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Panificio Di Mambro Venafro

CRONACA – Truffa ai danni dell’erario individuata dai militari del dipendente Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, alcuni istituti di credito di Campobasso falsificavano il timbro attestante l’avvenuto pagamento dei modelli F/24.

In particolare, è stata individuata un’agenzia immobiliare della provincia che, al termine dell’attività di intermediazione immobiliare, si offriva di effettuare anche l’ulteriore incombenza del pagamento e della successiva registrazione dei contratti di locazione immobiliare. L’agenzia, in questo modo, incassava le somme dei vari contraenti ma non le versava nelle casse dell’erario falsificando il timbro dell’avvenuto pagamento.

Il falso timbro portava in errore anche la stessa Agenzia delle Entrate che provvedeva comunque alla registrazione dei contratti. In realtà, con questo sistema, i pagamenti delle relative imposte non sono mai avvenuti arrecando danno anche ad ignari cittadini che ora dovranno pagare l’imposta mai versata con le maggiorazioni e le sanzioni del caso.

Sono in corso ulteriori approfondimenti per accertare la dimensione di tale fenomeno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!