VENAFRO – Impiantistica sportiva, due progetti in graduatoria: 1milione per stadio e palazzetto

impiantistica sportiva venafro
Panificio Di Mambro Venafro
5x1000 Neuromed
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors

IMPIANTISTICA SPORTIVA – Venafro rientra tra i 15 interventi in graduatoria per il Patto per il Sud con ben due progetti: stadio “del Prete” e palazzetto in via Capanna.

E’ stata pubblicata la graduatoria relativa all’avviso pubblico per la selezione degli interventi da finanziare con le risorse del Patto per lo Sviluppo della Regione Molise – Fondo Sviluppo e Coesione 2014/2020 – Delibera del Cipe 10 agosto 2016, n. 26, dedicato all’area tematica Turismo e Cultura – Linea di intervento Programma integrato per lo sviluppo del turismo sportivo e del benessere – Azione impiantistica sportiva con poli integrati con offerta scolastica, turistica e qualità della vita.

Tra i progetti che verranno finanziati dalla Regione, dunque, il rifacimento e adeguamento dello Stadio Comunale “Marchese del Prete”, fortemente voluto dal consigliere delegato allo sport Fabrizio Tombolini e dal sindaco Antonio Sorbo, arrivato 9° in graduatoria. Il secondo progetto, riguarda invece la realizzazione di un palazzetto in via Capanna, ammesso al 15° posto e presentato dalla Provincia di Isernia, sempre per volere di Tombolini.

“Entro breve termine – dichiara il consigliere con delega allo sport – sarà possibile predisporre la gara d’appalto. Circa 1 milione di euro saranno finanziati dal Patto per lo Sviluppo della Regione Molise, di cui 309 mila per lo stadio e 600 mila per il palazzetto. Per il “del Prete” altri 150 mila euro arriveranno dal Comune di Venafro, mentre per il palazzetto saranno stanziati ulteriori 500 mila euro dalla Provincia di Isernia. Questo risultato è frutto dell’opera di programmazione strategica adottata dalla nostra Amministrazione comunale e che sta portando, come eravamo certi da tempo, alla definizione di alcune legittime questioni sollevate tempo addietro dagli sportivi locali”.

“In un periodo storico nel quale le risorse economiche sono sempre più difficili da reperire – afferma Tombolini – abbiamo intensificato gli sforzi per dare concretezza alle nostre idee di crescita di questo Comune; tale impegno però, bisogna esserne consapevoli, comporta inevitabilmente lunghi periodi di tempo, dati soprattutto dalle procedure burocratiche necessarie per reperire finanziamenti di questa natura”.

In particolare per il palazzetto, infatti, i tempi potrebbero essere lunghi ma poco importa perchè, finalmente, anche Venafro potrà godere di una struttura sportiva dignitosa, in grado di accogliere con rispetto gli spettatori e, soprattutto, gli atleti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

PUBBLICITA’ »

Scarica l’App Molise Network »

Colacem
franchitti interiors
error: Content is protected !!