POLITICHE – Iorio a Venafro, “Dal Governo per il Molise un nuovo contratto istituzionale”

Iorio a Venafro
Blackberries Venafro
Panificio Di Mambro Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
5x1000 Neuromed

VENAFRO – Un nuovo contratto istituzionale per il Molise, lo sostiene Michele Iorio candidato nel collegio uninominale con il centrodestra  che intervenendo ieri sera in un affollato incontro con gli elettori a Venafro ha aggiunto.

“In questa breve ma intensa campagna elettorale mi sono sempre più convinto che una volta vinte le elezioni del 4 marzo il Centrodestra molisano deve pretendere dal governo centrale un nuovo contratto istituzionale con il Molise perché la nostra regione si riappropri di quei diritti che sia il governo nazionale Pd che quello regionale sempre a guida Pd ci hanno tolto anche in termini economici.

Da Scapoli a Venafro oggi, passando per Colli e Cerro al Volturno e proseguendo ancora nelle prossime ore, la stima e la vicinanza dei cittadini è ancora più da stimolo. Il nostro obiettivo è sempre stato, è e sarà difendere e pretendere per il Molise e per i molisani”.

Intanto il vicesindaco di Venafro Alfredo Ricci esprime soddisfazione per l’incontro con Iorio.

“Insieme agli altri amici amministratori comunali di Venafro di centrodestra, esprimiamo soddisfazione per l’incontro tenutosi ieri sera a Venafro con Michele Iorio, candidato di tutto il centrodestra al Senato sul maggioritario, e con Antonio D’Aimmo, candidato al Senato per Noi con l’Italia.

Diritto alla salute, tutela dell’ambiente, sviluppo economico e lavoro, difesa dell’autonomia regionale: sono state queste le tematiche poste all’attenzione di Iorio e D’Aimmo, per portare al centro dell’agenda politica Giovani, Famiglie e Anziani.

Su questi temi si è registrata una partecipazione massiccia di cittadini, segno tangibile del desiderio della gente di una buona Politica, quella capace di rappresentare al meglio il nostro territorio a Roma.

Dal canto nostro, coerenti con la nostra collocazione nel centrodestra, conservata negli anni anche quando sembravamo rimasti in pochi, in questa campagna elettorale siamo impegnati per tutti i candidati della coalizione, alla Camera e al Senato, convinti che il gioco di squadra debba prevalere su ogni personalismo, per vincere il 4 marzo uniti e affrontare al meglio, sempre uniti, anche gli ulteriori appuntamenti elettorali dei prossimi mesi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!