FERMO- Il “Trenta Carrini” potrebbe riprendere il mare verso Termoli oggi stesso

trenta carrini
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

TERMOLI – Potrebbe essere rilasciato nel pomeriggio il peschereccio Trenta  Carrini di Termoli e quindi raggiungere la costa termolese.

La barca della flotta termolese  sarebbe sconfinata in acque croate dopo aver pescato in acque internazionali. Scortato dalla Capitaneria del posto che ne ha avvistato la localizzazione  è stato accompagnato nel porto di Vis sulla costa croata dove è stato trattenuo fino a oggi.

Dopo i controlli e alcune verifiche del caso, ma pare che il pescato sia nella norma dei regolamenti, e accertato se l’imbarcazione fosse effettivamente in acque croate, il peschereccio sarà autorizzato a raggiungere la costa termolese.

Stamane comunque l’armatore termolese Basso Cannarsa si è accertato delle buone condizioni dell’equipaggio, tre unità oltre al comandante, interessandosi direttamente dell’incidente. Scatterebbe solo una sanzione amministrativa pecuniaria se il Trenta Carrini avesse concretamente operato un’invasione delle acque croate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: