RIFIUTI – Sacchetti di immondizia abbandonati, scattano le contravvenzioni

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

PETRELLA TIFERNINA – Identificate cinque persone responsabili dell’abbandono di rifiuti sul territorio comunale di Petrella Tifernina, per loro scattano salate contravvenzioni.

Quale giorno fa, il sindaco Alessandro Amoroso aveva annunciato ai cittadini che avrebbe aumentato i controlli sul territorio per porre fine all’abbandono selvaggio dei rifiuti, nonostante la raccolta differenziata porta a porta. La Polizia Municipale, in collaborazione con il Comando Stazione Carabinieri e Carabinieri Forestale del posto, ha identificato i colpevoli che sono stati puniti con 600 euro di multa.

“È circa un anno e mezzo che a Petrella si effettua la raccolta differenziata porta a porta – dice il sindaco – e, seppure la quasi totalità dei cittadini la pratica correttamente, ultimamente, sono stati registrati molti abbandoni di sacchetti di immondizia in diverse zone del comune. Una situazione insostenibile”.

“Oltre a continuare l’attività di prevenzione e repressione – conclude Amoroso – è stato programmato l’ampliamento del servizio di videosorveglianza nei pressi di una determinata area dove l’abbandono dei rifiuti è molto frequente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: