POST GARA – Delusione in casa rossoblù, troppi gol sbagliati

calcio campobasso
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
5x1000 Neuromed
Panificio Di Mambro Venafro

CAMPOBASSO – Delusione in casa Campobasso per una vittoria che è mancata più per imprecisione dei propri giocatori che per altro.

A fine gara ci sono stati anche i complimenti dell’allenatore avversario Vagnoni: “Sapevamo che sarebbe stata difficile questa partita perché il Campobasso con il ritorno del collega Foglia Manzillo ha ripreso a fornire ottime prestazioni. Oggi secondo me, nonostante un campo pesante ed un freddo incredibile le due squadre hanno offerto uno spettacolo di categoria superiore. Entrambe per me meritano di andare ai playoff”.

Il copresidente Leone è orgoglioso della prestazione dei suoi ragazzi ma allo stesso tempo se la prende con l’arbitro per l’episodio del rigore non concesso a Balistreri nel primo tempo: “Registro ancora una volta un arbitraggio pessimo nei nostri riguardi. Ormai non si contano più gli arbitri che quando vedono il Campobasso fischiano a senso unico. Oggi gestione dei cartellini assurda, un rigore clamoroso a Balistreri che non è stato incredibilmente fischiato. Negli spogliatoio gli abbiamo fatto vedere anche il video e lui ha ammesso di non averlo visto. Non ho parole. Se diamo fastidio ce lo dicano. Giochiamo con la juniores che facciamo prima. I ragazzi comunque nonostante tutte queste avversità hanno offerto un’ottima prestazione”.

Riguardo ad una rincorsa playoff Leone ci crede: “Sottolineo che nonostante tutto quello che è successo e senza i quattro punti di penalizzazione che non dipendono certo da noi oggi il Campobasso sarebbe nei playoff. Noi ci crediamo ma chiediamo soltanto di non trovare sempre qualcuno che ci rema contro. Gli arbitraggi delle ultime quattro-cinque partite ci hanno tolto tantissimi punti. Oggi abbiamo messo sotto il Castelfidardo che ha fatto solo un tiro in porta. Se riusciamo a raggiungere i playoff distruggiamo tutti”.

Più pacato mister Foglia Manzillo che sottolinea la bella prestazione ma è preoccupato per le assenze, prima tra tutte quella di Kargbo: “Oggi dalla panchina – ha esordito l’allenatore rossoblù – mi sono divertito. Abbiamo offerto davvero una bella prestazione contro un ottimo avversario. Ci è mancato solo il gol. L’unica cosa che mi preoccupa sono le continue assenze che stiamo pagando giornata dopo giornata. Già abbiamo fuori Varsi e Capozzi. Oggi l’infortunio di Kargbo che potrebbe tenerlo fuori per un paio di settimane. Poi c’è anche Marzano con una caviglia in disordine e Danucci che sarà squalificato per doppia ammonizione. Non possiamo permetterci in questa fase questo cumulo di assenze”.

Infine una notizia che riguarda i prossimi allenamenti che si terranno lontano da Campobasso vista la situazione metereologica prevista nei prossimi giorni.

G.C.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

PUBBLICITA’ »

Scarica l’App Molise Network »

Colacem
franchitti interiors
error: Content is protected !!