FRANA – Due milioni di euro dell’otto per mille a Trivento

faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro

TRIVENTO – Otto per mille, da una quota di oltre 8 milioni di euro dedicata “Calamità naturali” un quarto di essi tocca anche a Trivento che potrà sistemare da un punto di vista geotecnico l’area della frana del versante ovest del centro abitato.

Come si è arrivati al finanziamento.

Ad agosto 2016, con Delibera di Giunta Comunale n. 128, l’Amministrazione Comunale di Trivento aveva proposto istanza alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per il Coordinamento Amministrativo, per l’ammissione alla ripartizione della quota dell’otto per mille dell’Irpef a diretta gestione statale per l’anno 2016 dell’intervento denominato “Sistemazione geotecnica delle aree in frana del versante ovest del Centro Abitato del Comune di Trivento” di importo di poco superiore a 2.000.000,00 di euro.

Nel mese di febbraio sono stati adottati i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri di assegnazione della quota dell’otto per mille dell’IRPEF a gestione statale per l’anno 2016 relativi alle tipologieF di intervento “Fame nel Mondo”, “Calamità naturali”, “Conservazione di beni culturali” ed “Assistenza ai rifugiati”.

Le istanze presentate per la categoria “calamità naturali” sono in totale n. 195, delle quali n. 164 ammesse alla valutazione tecnica della Commissione.

Per l’anno 2016, la quota di euro 8.180.187,08, destinata agli interventi relativi alla categoria “calamità naturali”, è assegnata agli interventi che hanno superato una complessa fase di valutazione tecnica. Il comune di Trivento risulta essere il primo ente italiano nella graduatoria (otto in totale), con il finanziamento di maggiore importo pari ad euro 2.093.586,33.

Con questo finanziamento saranno realizzate le opere necessarie a mettere in sicurezza il versante del paese e a salvaguardare il fronte destabilizzato ripristinando così le infrastrutture e i sotto servizi interessati dei fenomeni gravitativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: