POST VOTO – Il sindaco Battista “Restituiamo il primato alla politica”. Ridiamo il primato alla città

campobasso comune municipio
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO –  Scotta il risultato del 4 marzo per i dirigenti istituzionali con tanto di appelli a riaprire la casa della partecipazione delle idee del coinvolgimento dei saperi dei giovani etc.

L’appello vero e che intanto si facciano le scelte giuste per una città che ha bisogno di interventi ambientali strutturali (minime per il momento) di riprogrammazione e di riparametrazione di alcuni aspetti fiscali che sono insopportabili per la cittadinanza e anacronistici rispetto ai servizi ricevuti. Questa è la riflessione giusta e doverosa da fare, la politica e l’antipolitica non interessano ad alcuno, interessa, invece, il funzionamento della città. Si cominci da qui per avere le simpatie e il consenso di cittadini.

Il sindaco Battista commenta il risultato elettorale del 4 marzo e dice

“I risultati delle consultazioni del 4 marzo costituiscono un segnale chiarissimo per riflettere sul vecchio e sul nuovo panorama che si sta delineando, ma rappresentano anche un insegnamento politico che arriva in un momento in cui è stata messa in discussione, tra l’altro, la nostra stessa credibilità di politici e amministratori. Non invoco certamente il coraggio delle scelte, non è più questo il tempo, ora occorre dare spazio al senso di Responsabilità, prezioso alleato del confronto democratico. Il dibattito che si apre abbraccia obiettivi determinanti, che non devono avere il sapore di un punto di arrivo, ma quello di una ripartenza, di un lungo viaggio da percorrere insieme alla nostra gente e per la nostra gente.

Restituiamo il primato alla politica, riaffermiamo il primato della politica. L’auspicio è che vengano assunte posizioni coinvolgenti ed inclusive, mettendo in gioco le migliori intelligenze capaci di (ri)unire e non di dividere. L’attuale situazione possiamo affrontarla solo se ci ritroviamo insieme, non senza impegno e sacrificio, per individuare una linea comune. L’ipotesi di affrontare le prossime scadenze elettorali con un partito e un centrosinistra diviso, incapace di ricercare e ricomporre i diversi momenti della sua linea e vita politica, oltre a preoccuparmi, dà a me e, non solo, il senso di una risposta negativa ai risultati, chiari e tangibili, che sono scaturiti dalle urne. Proprio alla luce dei risultati delle elezioni, e in queste ore più che mai, gli occhi sono puntati sul nostro partito che ha la forza e la voglia di dimostrare serietà e coerenza.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: