CRONACA – Blitz antidroga alla stazione di Isernia, 20enne nei guai

Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

ISERNIA – Nuova operazione antidroga portata a termine dai Carabinieri della Stazione di Isernia presso lo scalo ferroviario, dove un 20enne è stato sorpreso in possesso di sostanze stupefacenti.

I militari hanno notato alcuni giovani isernini confabulare con il 20enne, un ragazzo di origini nordafricana, il quale alla vista dei Carabinieri ha subito dato evidenti segni di nervosismo. Gli uomini dell’Arma hanno quindi deciso di avvinarlo e perquisirlo, trovandolo in possesso di involucri contenenti marijuana, cento bustine di cellophane per il confezionamento delle dosi e denaro contante.

Accompagnato in Caserma, nei suoi confronti è scatta una denuncia alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione e spaccio di stupefacenti, mentre la droga, il materiale per il confezionamento e i soldi sono stati sottoposti a sequestro.

Con quest’ultima operazione antidroga, salgono a trentacinque le persone finite nella rete dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, nei primi due mesi e mezzo di quest’anno, per reati in materia di stupefacenti, mentre sono centinaia le dosi di droga sottoposte a sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: