CRONACA – Rubava soldi dai conti correnti on line, denunciato

prelievo bancomat
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

CASACALENDA – I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno denunciato per truffa un 31enne di Napoli che ha prelevato dal conto corrente di una 40enne di Casacalenda oltre 2.500 euro con il sistema del phishing.

La donna aveva ricevuto sulla sua casella di posta elettronica una mail, avente come mittente le Poste Italiane, con la quale veniva invitata ad aprire un link e a seguire le istruzioni, digitando anche pin e password,   per risolvere alcune anomalie che sarebbero state riscontrate sul suo profilo. La sig.ra, titolare di c/c, forniva le notizie richieste, convinta di essere collegata con il sito delle Poste. Il giorno successivo si accorgeva che dal suo conto corrente erano stati prelevati fraudolentemente oltre 2.500 euro. A seguito di ciò si presentava presso la Stazione Carabinieri di Casacalenda sporgendo una regolare denuncia. I Carabinieri del luogo, attraverso una serie di accertamenti, riuscivano ad identificare l’autore della truffa, risultato essere un 31enne residente a Napoli, noto alle forze di polizia per essersi reso responsabile di analoghi reati. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Larino per il reato di “truffa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: