CRONACA – Zuccherificio, l’imprenditore Perna condannato a 4 anni per riciclaggio

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ZUCCHERIFICIO – Si conclude una nuova vicenda legata allo zuccherificio, dopo la condanna di Iorio e Vitagliano anche l’imprenditore isernino Remo Perna è stato dichiarato colpevole.

Perna è stato condannato dal Tribunale collegiale di Isernia a 4 anni di reclusione più l’interdizione dai pubblici uffici per riciclaggio. Assolto per non aver commesso il fatto l’ex amministratore delegato della G&B Investiments Spa dello stesso Perna, Deni Romano.

Secondo la tesi della Procura, nel 2009 Perna avrebbe acquistato per circa 2,5 milioni di euro le quote dell’aziende termolese utilizzando dei fondi della Regione Molise, stanziati per altre due società sempre dell’imprenditore isernino. In pratica, secondo la magistratura pentra, all’epoca dei fatti Perna sarebbe diventato socio di maggioranza grazie ai favoritismi della Regione e senza utilizzare soldi propri.

Insieme al Codacons, proprio l’associazione era riuscita ad ottenere il processo, anche la Regione Molise si è costituita parte civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: