ISERNIA – Via Crucis dei Lavoratori, la processione tra le vie del centro storico

Panificio Di Mambro Venafro
Blackberries Venafro
5x1000 Neuromed
Assicurazioni Fabrizio Siravo

EVENTO – In occasione della Domenica delle Palme, inizio della Settimana Santa, la diocesi di Isernia-Venafro ha organizzato la Via Crucis dei Lavoratori.

Domenica 25 marzo, alle ore 20.30, si partirà dalla Chiesa di San Pietro Celestino per giungere alla Cattedrale San Pietro Apostolo. La processione che racconta il tragitto di Gesù fino al Calvario, quest’anno vuole idealmente riflettere anche la condizione di crisi che sta attraversando il lavoro, in particolare nel nostro territorio.

La Via Crucis ad Isernia vedrà il coinvolgimento di tutti i movimenti ecclesiali della Diocesi, riuniti nella Consulta delle Aggregazioni Laicali, che avranno il compito di coinvolgere in questo importante momento di preghiera e di riflessione i tanti lavoratori, disoccupati e giovani della nostra realtà diocesana che chiedono e meritano aiuto, solidarietà nelle difficoltà, un mondo più giusto e più fraterno che alla logica del profitto e dello sfruttamento sostituisca la logica dell’amore e del vero rispetto della dignità di ogni persona. La mancanza di lavoro porta alla rassegnazione e alla sofferenza tanti giovani ma la Via Crucis vuole ricordare anche le condizioni di coloro che, pur essendo occupati, sono sottoposti a pesanti condizioni.

Sono ancora vive nei nostri cuori le parole di Papa Francesco durante la sua visita in Molise, il 5 luglio 2014: “Non avere lavoro non è solo non avere il necessario per vivere: no, noi possiamo mangiare tutti i giorni, andare alla Caritas o altre associazioni. Il problema è non portare il pane a casa, questo toglie la dignità. Il problema più grave non è la fame, è la dignità: dobbiamo difenderla”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!