SALUTE – La prevenzione a portata di click, nasce “App… Prendere”

Dottore, medico, sanità
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – “App… Prendere” questo il nome del nuovo progetto sviluppato dall’Associazione “Talenti e Artisti Molisani” in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II.

Mercoledì 28 marzo, alle ore 15, presso l’Aula “Crucitti” della Fondazione Giovanni Paolo II verrà ufficialmente presentata l’applicazione. All’evento parteciperanno il Presidente dell’Associazione, Michele Falcione, il Direttore Generale della Fondazione, Mario Zappia e il Dirigente scolastico dell’Istituto D’Istruzione secondario “M. Pagano” di Campobasso, Antonio Venditti.

Secondo una ricerca condotta dal Censis, 4 italiani su 10 fanno ricerche online su temi legati alla salute. La cosa risulta “preoccupante”, solo si guarda alla rete come una minaccia e non come un strumento dove possono emergere anche tante opportunità che potrebbero essere addirittura un ottimo alleato per gli stessi medici ed esperti del settore. Quando parliamo di salute, possiamo intendere la cosa nel senso più ampio del termine, fermo restando che c’è la possibilità di far emergere anche molti prodotti editoriali o progetti interessanti.

Da questo presupposto nasce il progetto “App.. Prendere” promosso dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani in collaborazione con la Fondazione “Giovanni Paolo II”. L’obiettivo favorire la prevenzione delle malattie oncologiche e cardiovascolari, soprattutto tra i giovanni, attraverso un App scaricabile gratuitamente sia in versione android che iOS –  Apple dall’icona Play Store, presente su ogni cellulare.

Un team di esperti ha lavorato per quasi un anno. Ogni utente ha un suo avatar che deve trasformare in un ‘supereroe’ della salute, inserendo nella App informazioni circa i cibi che assume, lo sport che pratica e costruendo, insieme con il team, un’agenda personalizzata per la prevenzione.

“L’Associazione Talenti e Artisti Molisani crede molto nella promozione della salute – commenta il Presidente Michele Falcione – per questo siamo, da tempo ormai, al fianco della Fondazione per offrire il nostro piccolo contributo ad una causa così nobile. Abbiamo scelto questa struttura perché è un presidio di eccellenza insostituibile, nel panorama sanitario nazionale, che investe molto nella con numerose attività gratuite per la popolazione”.

Il progetto è stato finanziato con l’incasso dello spettacolo “La Dodda de Crestenella” portato in scena dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani nel mese di maggio presso l’Istituto Superiore d’Istruzione “M. Pagano” di Campobasso. La commedia teatrale ha riscosso un grande successo in termini di presenze e di consensi. L’intero incasso è stato devoluto per questa nobile iniziativa.

Grande soddisfazione da parte del Presidente dell’Associazione Talenti e Artisti Molisani Michele Falcione che ha ancora una volta portato a termine un progetto importante in ambito tecnologico e sanitario, grazie alla cultura e alla beneficenza da sempre elementi fondamentali per la riuscita degli eventi.

Il progetto non si ferma con la semplice presentazione dell’App in conferenza stampa, ma continuerà nei prossimi mesi coinvolgendo gli Istituti scolastici superiori della Città con la presentazione, in ognuno di essi, di  quella che può essere definita la nuova “frontiera tecnologica”,  che potrà costituire un importante mezzo di comunicazione per l’intero mondo giovanile applicabile  in maniera assolutamente gratuita e riservata; si potranno scoprire, inoltre, ed informarsi circa le più importanti nozioni di prevenzione, affrontando  tutte le problematiche relative alle patologie cardiovascolari, nell’ottica di un discorso di “informazione” più volte al centro degli eventi organizzati dall’Associazione Talenti e Artisti Molisani e dalla Fondazione Giovanni Paolo II.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: