EVENTO – Abbazia di San Vincenzo al Volturno, “Reviviscentia Terrae Sancti Vincentii”

San vincenzo al Volturno abbazia
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro

ABBAZIA DI SAN VINCENZO AL VOLTURNO – Mercoledì 11 aprile 2018, presso la sala Schuster dell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno, alle ore 09.30, si terrà il Convegno dal titolo “Riviviscentia Terrae Sancti Vincentii”, voluto dall’Abate di Montecassino e San Vincenzo al Volturno, Dom Donato Ogliari O.S.B. ed organizzato dalla Comunità Monastica Volturnense.

Scopo del convegno è la ricerca di sinergie tra i Soggetti che, a vario titolo, sono responsabili della gestione di un territorio ricchissimo di storia e di natura e che, pur tuttavia, pare condannato ad uno spopolamento giunto, ormai, al limite del non ritorno. Ulteriore, ambizioso obiettivo è quello di preparare la strada  per mettere a sistema tali sinergie, creando le condizioni per una seria promozione socio-economica della “Terra di San Vincenzo”, intesa, per la circostanza, come Alta Valle del Volturno.

Si confronteranno sul tema: i Sindaci dei due comuni su cui l’Abbazia di San Vincenzo attualmente insiste e, cioè, Marisa Margiotta, per Castel San Vincenzo  e Teodoro  Santilli, per Rocchetta a Volturno (ma è previsto uno spazio per consentire l’intervento anche degli altri Sindaci della Valle: Francesca Petrocelli, per Acquaviva d’Isernia;  Remo Di Ianni, per Cerro al Volturno; Emilio Incollingo, per Colli a Volturno; Lorenzo Coia, per Filignano; Filippo Zuchegna, per Montenero Valcocchiara; Letizia Di Iorio, per Pizzone; Tonino Minichiello, per Rionero Sannitico e Renato Sparacino, per Scapoli); il Consigliere Regionale delegato alla cultura, Domenico Ioffredi; il Direttore del Polo Museale per il Molise, Stefano Campagnolo; il Rettore dell’università del Molise, Gianmaria Palmieri; il Presidente dell’American University in Rome, Richard Hodges (archeologo scopritore della città monastica dell’VIII secolo); il Direttore dell’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia, Leandro Ventura (già Direttore del Polo Museale per il Molise); Gian Carlo Pozzo, delegato dell’Abate di Montecassino per l’Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Modererà Giuseppe Rossi, già Presidente del Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise mentre Dom Donato Ogliari trarrà le conclusioni dei lavori che saranno svolti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: