ISERNIA – Difesa della giustizia. Emilio Izzo “I Comitati da me fondati cesseranno la loro attività”

Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro

COMITATI – Dopo anni di lotte in difesa della giustizia, Emilio Izzo scioglie alcuni dei Comitati di cui è fondatore e portavoce, il sindacalista isernino lo ha annunciato tramite un comunicato stampa.

“Con la premessa – scrive Izzo – che a giorni verrà erogata l’insperata indennità per i disabili gravi e gravissimi per l’anno 2015, che i cantonieri della provincia di Isernia saranno chiamati per formalizzare un percorso di affiancamento sostenuto economicamente dalla regione Molise e che, a breve, verrà ridata loro l’attesa e giusta richiamata in servizio e che agli ex lavoratori ITTIERRE, a giorni, verrà erogata la Mobilità in Deroga interrotta a dicembre 2017, in qualità di ideatore, fondatore e portavoce di alcuni contenitori di lotta per la difesa della cosa pubblica, delle persone e della giustizia, comunico che, a partire dalla data odierna, certo di farne cosa gradita a molti, i seguenti Comitati cesseranno la loro attività:

– Comitato per la difesa della provincia di Isernia e dell’Autonomia della regione Molise;

– Comitato contro l’eolico selvaggio “per l’abrogazione della legge Berardo”;

– Comitato Basta Emissioni;

– Comitato Bus Democratico;

– Comitato Abruzzo Molise Campania Lazio Puglia contro le Camorre;

– Comitato “Impeachment”;

– Comitato Cantonieri Autisti della provincia di Isernia “O. Pallotta”;

– Comitato “Uguali!”, per la lotta in difesa dei diritti dei portatori di disabilità;

– Comitato L e D – Lavoro e Dignità – Assemblea Permanente degli ex Lavoratori in Lotta;

– Comitato per la Valorizzazione dei Rifiuti Lacustri;

– Isernia Domani.

Con la certezza che amici comuni sapranno raccogliere i frutti delle lotte e sapranno conservarne lo spirito, prego gli organi di pubblica sicurezza di registrare quanto comunicato nel presente documento al fine di non essere più sentito in merito a notizie relative ad organizzazioni di eventi di lotta che dovessero giungere presso le questure con le intestazioni di cui trattasi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: