REGIONALI – Cotugno “Orgogliosamente molisani con “Orgoglio Molise”. Presentati i candidati

Vincenzo Cotugno Orgoglio molise presentazione lista
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione

CASTELPETROSO – “Orgogliosamente molisani con Orgoglio Molise”

Ha annunciato le cose speciali che il territorio presenta e rappresenta promettendo come da qui la propria squadra all’interno del centrodestra con un grande gioco collettivo vuole connotare il Molise dentro e fuori dai propri confini attraverso un nuovo progetto elettorale che prevede una guida sicura con primo obiettivo in agenda il lavoro.

Grande entusiasmo e partecipazione popolare all’adunata di Orgoglio Molise guidato da Vincenzo Cotugno tenutasi a Castelpetroso in vista delle Regionali del 22 aprile.

L’europarlamentare Aldo Patriciello in premessa sottolineando la grande e passionale molisanità del programma di Orgoglio Molise alle prossime Regionali del 22 aprile ha ribadito il valore delle eccellenze locali confermando l’impegno per la loro massima consacrazione da parte dei venti candidati capeggiati dal presidente del Consiglio regionale Cotugno che hanno giurato il proprio servizio  per realizzare un programma che ovviamente andrà a promuovere ancora di più il lavoro realizzato fino ad oggi dalle  piccole e medie imprese artigiane.

“La nostra proposta – ha detto Aldo Patriciello – incarna il territorio, tenta il riscatto attraverso la promozione di idee che si dovranno tradurre sul campo in interventi che possano riportare fuori l’immagine di una regione operosa, unica, che dal mare alla montagna impegni tutte le sue professionalità e capacità per valorizzare risorse immense uniche ambientali e creative. Orgoglio Molise è l’orgoglio di una regione che vuole dare il riconoscimento alle potenzialità locali, è  una grande miniera territoriale che va dal paesaggio al cibo all’agroalimentare all’ambiente che tutta l’Italia ci invidia”.

Patriciello ha poi ammonito a non inseguire e seguire in questa campagna elettorale le polemiche e le accuse che fanno il via via sui social in maniera apparentemente occulta un fantasma senza contorni e invece ad assecondare invece la passione di chi vuole mettere il cuore nel programma soprattutto di  quei 20 candidati della lista Orgoglio del Molise che hanno redatto.

“Un progetto  credibile e fattibile per risollevare la Regione e riportarla al suo degno e giusto riposizionamento nella stima e considerazione nazionale e internazionale, una proposta quella di Orgoglio Molise – ha concluso Aldo Patriciello – dell’uomo o donna amico di lista che porta a porta vi indica quello che farà e in che modo vi coinvolgerà”.

Vincenzo Cotugno nel ringraziare l’euroarlamentare venafrano ricordando l’adrenalina poltica che riesce a trasmettere, ha ricordato quanto impegno la sua azione amministrativa e legislativa sia stata indirizzata e rivolta ad un Molise bello piccolo  ma grande allo stesso tempo. Ha sottolineato che nei suoi anni di presidente dell’assemblea consiliare ha censito e ammirato quanto il Molise produce e quindi da qui la promessa di proseguire sulla strada di una proposta o progetto politico di cui “Orgoglio Molise” si farà carico per la promozione del territorio per tutte le sue componenti ed eccellenze nei prossimi anni.

“Il nostro porogramma non è un cartello politico – ha detto Cotugno – ma un progetto  che vuole dare rappresentanza a tutti i molisani anche a quelli che sono nei diversi continenti e che al loro interno hanno un serbatoio inesauribile di intelligenze e di idee che possono essere anch’esse utili  al rilancio della Regione. Il nostro progetto di valorizzazione del Molise lo presentiamo con garbo e intelligenza stile ed educazione senza dare seguito a polemiche con stile ed educazione e siamo sicuri che su questa strada possiamo arrivare a un grande risultato con Toma presidente. Orgoglio Molise è fatto di memoria orgoglio tradizioni storia arte e delle peculiarità del nostro territorio, su questo lavorerà”.

Ha chiuso l’incontro con gli elettori il presidente Toma che con pochi passaggi  politici ma di grande significato ha sottolineato gli obiettivi della coalizione.

Il candidato presidente del centrodestra ha iniziato il suo intervento dicendo che “i suoi candidati li tocchi e li senti a differenza di tanti ologrammi che sono sul territorio che non si vedono. Sono fiero di questa squadra di “Orgoglio Molise” formata da giovani professionsiti imprenditori gente seria e capace, persone per bene che hanno del vissuto e che possono riprodurre quanto hanno  tirato fuori per se e per la collettività sin qui. Ci sono esperienze provate, il bravo ragazzo non basta per amministrare questa regione, “Orgolio Molise” ha semi buoni che coltiveremo in un solco fertile da cui  arriveranno certamente dei grandi frutti”.

In sintonia con la lista ha quindi concluso.

“Dobbiamo far capire alla gente che abbiamo un progetto come quello di Orgoglio Molise che vuole fare della regione  un territorio sempre più bello riportando le nostre imprese a coltivare gli obiettivi di questa iniziativa al massimo fulgore in grado di generare lavoro e promovuore il territorio. Abbiamo candidati capaci a realizzare e quindi a tramutare le idee in progetti e quindi in interventi concreti. A me piace non parlare troppo ma fare e dimostrare, lo vedrete se riusciremo a vincere questa battaglia uniti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Maison Du Café Venafro
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: