ISERNIA – Operai irregolari sul posto di lavoro, sanzioni per 15mila euro

mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica

CRONACA – Ancora operai irregolari presso le attività ispezionate dai Carabinieri di Isernia e dal personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro dell’Arma.

Tra Isernia e comuni limitrofi, sono stati sottoposti ad accertamenti cantieri edili ed attività imprenditoriali, nel corso dei quali è stato accertato che un imprenditore, titolare di un’attività commerciale, si era reso responsabile di violazioni alle norme in materia di infortuni sul lavoro e a quelle sulla regolarità occupazionale, nonché per installazione abusiva di sistemi di videosorveglianza interna.

Sette gli operai irregolari identificati presso le attività ispezionate, mentre le sanzioni amministrative contestate si aggirano complessivamente intorno ai quindicimila euro.

Dall’inizio dell’anno salgono a 32 le persone finite nei guai per violazioni in materia di tutela del lavoro, a 48 il numero dei lavoratori irregolari identificati, a oltre 150 mila euro il valore delle sanzioni contestate. In alcune circostanze sono stati emessi anche provvedimenti di sospensione delle attività imprenditoriali irregolari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: