REGIONALI – Cesa “E’ un centrodestra vincente con Toma presidente”

cesa a campobasso
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
DR 5.0 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – E’ un onore e un piacere venire in Molise per salutare e rendere considerazione ad una squadra e a un presidente, Toma, per bene, che vogliono cambiare il Molise.

Una squadra equilibrata matura professionale orientare sulla quota rosa 60% che vuole dalle piccole cose ma quelle concrete vere per migliorare la qualità della vita di una regione eccezionale, così l’ha definita Lorenzo Cesa segretario dell’Udc, arrivato a Campobasso per presentare i componenti della lista e del suo presidente all’interno della coalizione del centrodestra per le elezioni regionali del 22 aprile.

“Dobbiamo essere semplici e concreti – ha detto l’europarlamentare Cesa – interessarci delle cose del Molise dei suoi problemi per la risoluzione dei tanti problemi rimasti senza soluzioni e che deprimono la vita dei suoi abitanti. Piccole opere ma tanti in tutti i settori. Dagli avversari non accettiamo lezioni. Dobbiamo ridare futuro e speranze alle prossime generazioni, se siamo nel centrodestra vuol dire che ci sono valori e idee che ci uniscono e quindi condividiamo con altri. Dobbiamo ridare fiducia alle aree interne della regione ai paesi piccoli isolati, migliore vita soprattutto di collegamento per continuare a viverci”

Poi un riferimento concreto alle prossime elezioni

“Qui c’è un candidato che sono certo porterà la coalizione a vincere. Dobbiamo cancellare il 4 marzo, siamo di fronte ad un appuntamento elettorale diverso con una  legge elettorale diversa , ora c’è da convincere le persone contattarle porta a porta su quello  che si è su quanto si propone per il futuro sulla fiducia che si riscuote. E su quanto credo che la  nostra  lista e il presidente Toma si trovino a giocare una  partita dove possono esprimersi al meglio per un risultato vincente. Noi siamo la coalizione dei molisani non del centrodestra”

Risorse da recuperare

“Il Molise è una regione bellissima avete tutto ma tutto da rivalorizzare anche con i fondi europei. L’Italia, pensate, di 138 miliardi dei fondi 2013- 2020 assegnati ha speso soltanto 3 miliardi di fondi strutturali complessivi europei. Il Molise deve inserirsi in questi canali di finanziamento che possono risolvere molti dei problemi strutturali. Lasciare tante risorse non spese ferme  c’è da vergognarsi  siamo sempre in ritardo sui progetti abbiamo una burocrazia impossibile e altri vincoli della politica e non che ci impediscono di utilizzare risorse fresche e disponibili. “

Poi sempre il ricordo di valori di un simbolo l’Udc di netta matrice democristiana dove la famiglia e il welfare collegato ad essa sono al primo posto in qualsiasi programma politico e quindi elettorale. da qui la presentazione dei 20 candidati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: